giovedì 12 ottobre 2017

Blogtour+Giveaway del Romanzo “Via dell'Arcobaleno 67 – Interno 7” di Paola Fratnik


Partecipo con piacere a questo  Blogtour che prevede tanti contenuti originali in anteprima e mette in palio due ebook del romanzo in premio per più fortunati.  

 




 



Dati del romanzo:

 

Titolo: “Via dell'Arcobaleno 67 – Interno 7”

Autrice: Paola Fratnik
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 16 agosto 2017
Genere: Narrativa Contemporanea,
Thriller

Prezzo: Ebook 4.99€, Cartaceo 10€

Offerta: Ebook a 1.49€ nel mese di ottobre 2017!

Lunghezza: 110 pagine (circa)
Disponibile su
Amazon, Youcanprint e numerose altre librerie online

 

La trama in breve:

 

Roma. Nel palazzo borghese di un quartiere agiato, si intrecciano le storie di personaggi che hanno molto da nascondere e altrettanto da perdere. Segreti torbidi, passioni violente, romanticismo e ironia fanno da sfondo alle vicende degli inquilini dello stabile. Nel primo romanzo di questa serie, il racconto di un uomo affascinante che abita all’interno 7. Cinico e duro che si gode con amarezza un lusso sfrenato, ma ai margini della legalità: la sua storia si intreccia con quella della sua vicina sconosciuta che potrebbe forse cambiargli la vita. Fatalmente si scoprirà con il tempo se in meglio o in peggio. Sentimenti nascosti, parole non dette, giochi psicologici possono determinare cambiamenti nel percorso stabilito della vita. Personaggi da conoscere per innamorarsene subito e per riconoscersi nelle storie di quelli che diventeranno per noi i nostri nuovi vicini.

 

 

Il calendario:

 



 

 

 

Il Giveaway:

 

Per partecipare all'estrazione delle due copie in palio non dovete fare altro che cliccare sul link: 




Il Contenuto Originale di oggi è un estratto:

La tipa che saliva le scale si ferma un attimo, a quanto pare più per prendere fiato che per rispondermi.
Indossa una tuta scura e delle pinze colorate le tengono i capelli raccolti in una assurda acconciatura.
Raggiunge il pianerottolo, la porta di fronte al mio appartamento e lascia andare rumorosamente i pacchi che ha portato sin lì.
       -Trasloco. - mi risponde finalmente, corrugando la fronte per l’ovvietà della risposta, guardandomi come se fossi trasparente e ansimando pesantemente.
      - Da come respira, a questa non arriva più ossigeno in testa! - penso - E sicuramente deve perdere peso se non vuole schiattare!
       -Sono le undici… - continua – Mi dai una mano? - chiede senza alcuna decenza o sensibilità.
Senza pensarci un attimo annuisco.
Perché lo faccio?
Sono impossessato stamattina.
O troppo debole per reagire al nulla.
In ogni caso, accosto la porta e alzo gli occhi al cielo.
Ma davvero sta succedendo questo?
A me?    
Raggiunta camera mia, infilo i primi pantaloni che trovo, passo le mani tra i capelli per dargli una forma e torno sui miei passi.
      -Ci hai messo un sacco di tempo! - le sue parole troppo ironiche per me. Aspetta!
Fammi raccogliere le idee e rispondere a tono ma non faccio in tempo. 
     – Ti ringrazio, - continua lei - è così raro trovare una persona generosa e disponibile. Sensibile ai problemi di una sconosciuta. Hai davvero migliorato la mia giornata! -
Mi blocco di colpo.
Dice a me?
Generoso e disponibile?
Sensibile? 
Mi sembrano esagerate e un filo troppo accorate le sue parole.
Tranne che mi prenda per il culo.
La guardo dritto negli occhi per scoprirlo ma lei inizia a battere le mani ripetutamente facendomi distrarre:
      -Su, su, animo! Facciamo presto che sono stanchissima! -
Dillo a me!
Ma non ho voglia di sterili polemiche, di parlare o di qualsiasi altra cosa, già sono sufficientemente pentito della decisione presa.
Ma ho anche la curiosità di vedere come è fatto l’appartamento di fronte. 
Sfitto da sempre, con viavai di gente frettolosa e insoddisfatta che di tanto in tanto veniva a valutarlo.

domenica 8 ottobre 2017

Segnalazione "La rivincita degli ultimi" di Gianluca Malato



L'ultima fatica letteraria dell'autore siciliano Gianluca Malato è un racconto steampunk ambientato nel lontano Medioevo


Titolo: La rivincita degli ultimi

Autore: Gianluca Malato

Editore: Self-Publishing

Genere: Steampunk

Formato: ebook e cartaceo

Anno di pubblicazione: 2017

Prezzo: 0,99 € ebook; 3,63 € cartaceo su Amazon

Link per l'acquisto: Amazon: https://goo.gl/hqrAqe ; Google Play: https://goo.gl/WbPCHs 

 

Sinossi

 

Alexandros è un contadino che vive nell'Italia del Medioevo, in un periodo cui la Chiesa opprime i braccianti e li obbliga a versare delle imposte insostenibili. Un giorno, l'arcivescovo gli chiede di infiltrarsi in una misteriosa confraternita capeggiata da Elia, un carismatico leader che il Vaticano sospetta di eresia. Alexandros scopre che l'uomo è un ingegnere che ha imparato a controllare la forza motrice del vapore e che ha inventato macchine che svolgono in pochi minuti il lavoro che un contadino svolgerebbe in giorni. Lo scopo dell'inventore è instillare nei contadini il concetto di "riscossa sociale" ed egli è convinto che le macchine a vapore possano essere lo strumento per rendere liberi tutti gli oppressi del mondo. Scettico e confuso, Alexandros dovrà capire se abbandonare i dettami di una vita sempre uguale e decidere da che parte stare.

 

Estratto

 

La luna era piena e luminosa e Alexandros poté osservare incredulo il frutto di quel lavoro. La terra era perfettamente arata, ma invece di impiegare mezza giornata di lavoro erano occorsi solo pochi minuti. Spalancò la bocca, stupefatto.

«Che ne pensi?»

«Sono senza parole.»

«Le parole verranno, abbi fede.»

Alexandros si girò verso di lui aggrottando le sopracciglia.

Elia, intuendo i dubbi dell'amico, gli sorrise. «Adesso che non devi più sgobbare come un animale per lavorare la terra, hai più tempo per te stesso. Più tempo per pensare.»

«Pensare a cosa?»

«Alla tua libertà, amico mio.» Aveva nel tono di voce la leggerezza di chi crede nelle sue parole. «Chiediti solo questo: per quale motivo dobbiamo ancora essere servi della gleba? Perché dobbiamo abbassare la testa di fronte ai feudatari e al clero? La terra la lavoriamo noi, quindi è nostra, così come sono nostri i suoi frutti, nati dalla nostra fatica. Perché devono ingrassare i nostri padroni? Soprattutto, perché dobbiamo avere dei padroni?» Nel descrivere quel mondo così diverso dal loro, Elia assunse uno sguardo trasognato. «Con una macchina come questa potremmo prenderci cura delle nostre terre e lavorarle in pace per il nostro fabbisogno e per la nostra ricchezza. Pensaci, Alexandros. Una macchina del genere potrebbe rendere liberi tutti i contadini dal giogo dei padroni.»

 

 


L'autore

 

Gianluca Malato è nato a Erice nel 1986. Scrive per diletto sin dall’età di 16 anni, pubblicando romanzi brevi e racconti di genere fantastico in vari siti Internet specializzati.

Dal 2008 collabora come redattore con il giornale online Fantascienza.com, per il quale scrive notizie sul mondo del cinema e articoli di divulgazione scientifica, inoltre ha collaborato con il portale Silenzio-In-Sala.com, con la rivista Fantasy Magazine e con il blog Ossblog.it.

Trasferitosi a Roma, si laurea in Fisica Teorica con indirizzo Meccanica Statistica dei Sistemi Complessi presso l’Università “La Sapienza”, trovando successivamente lavoro nel settore informatico.

Nel 2014 pubblica con la formula del self-publishing una seconda edizione del suo primo romanzo Il Golem. Nello stesso anno la rivista Fantasy Magazine pubblica il suo racconto di genere sword and sorcery Razziatori di tombe, ambientato nello stesso contesto fantasy del romanzo Il cuore di Quetzal, sempre del 2014 ed edito da Nativi Digitali Edizioni. Nel 2015 pubblica con Dunwich Edizioni il romanzo breve di genere steampunk Vapore Nero e i racconti Sulla rotta della Black Steam e Il sogno di Icarus. Nel 2016 pubblica il racconto horror L'isola del male. L'anno successivo pubblica il racconto steampunk La rivincita degli ultimi.

 

Sito Web: www.gianlucamalato.it

E-mail: gianluca@gianlucamalato.it

Facebook: facebook.com/gianlucamalato

Twitter: twitter.com/gianlucamalato

Google Plus: google.com/+GianlucaMalato

 

lunedì 2 ottobre 2017

Segnalazione "Eterni secondi" di Luca Bonaffini





“ETERNI SECONDI”
Il nuovo romanzo di Luca Bonaffini
Edito da Gilgamesh Edizioni

"Eterni secondi” è un romanzo a tre tempi, ingannevole e mutante, strutturato come un lungometraggio a episodi degli anni ’70 e avente come filo conduttore il tempo e le sue avversità numeriche. Secondi si nasce, non si diventa e lo si resta per l’eternità, con tutti i vantaggi che offre la posizione “non illuminata” del non essere mai tra i primi. 

"Cattivi romantici”, “L’internauta”, “La notte in cui spuntò la luna dal monte” – scritti tra il 2011 e il 2017 – sono tre facce dello stesso orologio. Tre racconti apparentemente lontani, ma in realtà accomunati da quel romanticismo maldestro tipico della scrittura bonaffiniana e dei suoi personaggi spesso teneri, fastidiosi e surreali, che ritraggono le fragilità, la tenerezza e il cinismo della società contemporanea. E per un mantovano doc, gastronomicamente parlando, i “primi” di solito fanno la differenza….


Luca Bonaffini è nato a Mantova nel 1962. Compositore di musiche e autore di testi per canzoni, ha realizzato dodici album come cantautore e si è affermato intorno alla fine degli anni ‘80 come collaboratore fisso di Pierangelo Bertoli. Altri suoi brani sono stati interpretati da Patrizia Bulgari, Flavio Oreglio, Sergio Sgrilli, Fabio Concato, Nek, Claudio Lolli e ha scritto testi teatrali insieme a Enrico Ruggeri e Dario Gay. Nel 2015 Mario Bonanno ha pubblicato un libro-intervista dedicato ai suoi trent'anni di carriera, intitolato "La protesta e l'amore. Conversazioni con Luca Bonaffini" (Gilgamesh editrice)". Insegna Storia della Popular Song presso Musica Insieme di Mantova e tiene seminari di alta formazione internazionale presso la Hope Music School.



giovedì 28 settembre 2017

Segnalazione "Vico dell'Amor Perfetto" Un'indagine per taglie forti, di Adelaide Barigozzi


Oggi vi presento il romanzo giallo-noir d’esordio “VICO DELL’AMOR PERFETTO. Un’indagine per taglie forti” dell'autrice Adelaide Barigozzi (Fratelli Frilli Editori).
                                                                                                           
Un antico palazzo nel centro storico di Genova, tre improvvisate detective, proprietarie oversize della coloratissima boutique Tutta Curve specializzata in abiti XL supersexy, una serie di personaggi bizzarri e alcuni misteriosi ed efferati delitti. Questi sono gli ingredienti della divertente prima indagine nata dalla penna dell’autrice genovese Adelaide Barigozzi con protagoniste le tre stravaganti e imprevedibili detective Tutte Curve: Patti, Clara e Rosanna.


Dalla prefazione del regista Ferzan Ozpetek

…Clara e socie agiscono in un microcosmo che a tutti pare un po’ di conoscere. Chi, infatti, non si è mai soffermato a fantasticare sui propri vicini di pianerottolo, immaginando chissà quali segreti custoditi dietro a porte chiuse a doppia mandata, oppure auspicando un maggiore calore umano, capace di tessere relazioni d’amore e d’amicizia tali da trasformare una serie di singoli individui in una comunità? A me è capitato più volte. Ha ispirato i miei film, ha riempito i miei libri. Se anche voi avete simili curiosità e fantasie, questo libro non vi deluderà.
 

Sinossi
Quale oscuro segreto custodisce il decrepito ma sontuoso Palazzo della Polena, nel cuore del centro storico di Genova? Quando Patti, Clara e Rosanna, tre amiche diversamente rotonde, decisero di realizzarvi il loro sogno, ovvero aprire la Boutique Tutta Curve, un negozio bomboniera specializzato in taglie forti, mai avrebbero immaginato di ritrovarsi di lì a un anno sulla scena di un delitto. Chi sono veramente gli abitanti del palazzo? Forse è tra loro che si nasconde uno spietato assassino? Una sola cosa è certa: nessuno è al sicuro. E tutti hanno qualcosa da nascondere. Lo psicologo esperto in adolescenti inquieti, l’ex moglie volitiva, una parrucchiera facilmente eccitabile, una vegliarda altezzosa con un debole per i carlini, uno strano ragazzo che pare un elfo… E così, tra prove d’abito, tazze di tè, cioccolatini, omaggi floreali anonimi, incontri pericolosi e molti pettegolezzi, Patti, Clara e Rosanna si improvvisano detective. Ma scoprire la verità non sarà per niente facile.




Adelaide Barigozzi è giornalista. Lavora per “Cosmopolitan” e ha scritto per diversi giornali e periodici tra cui “Corriere Mercantile”, “Bella”, “Corriere della Sera”, “Grazia”,“ Marie Claire,” ed “Elle”. Cresciuta a Genova, ha abitato per alcuni anni in Brasile. Da tempo vive a Milano.

venerdì 22 settembre 2017

Segnalazione "Fairfax & Coldwin" di Alessio Filisdeo



"L’odio li aveva uniti, e l’odio continuava a tenerli uniti.

Non era la necessità, non era la fiducia né la fedeltà, tantomeno l’amicizia. Ma puro, incontaminato e primordiale odio reciproco."




Sinossi:

 

Primi anni dell’Ottocento. Le Guerre Napoleoniche stringono l’Europa in una morsa opprimente, generando miseria e povertà. Fairfax e Coldwin, feroci vampiri con indosso la pelle di insospettabili gentiluomini, imperversano per le strade di Londra commettendo atrocità di ogni sorta, impazienti di abbandonare il Vecchio Continente per cominciare una nuova non-vita nelle Americhe. Ma attraversare l’oceano costa caro, e il prezzo pattuito prevede il rapimento di una misteriosa bambina, celata nei recessi della Francia bonapartista.

Antichi rancori, tradimenti, duelli all’ultimo sangue e fughe rocambolesche: presto le due empie creature della notte si ritroveranno invischiate in una fitta rete di intrighi, intrappolate tra le spire del loro scomodo passato.

“Fairfax & Coldwin”, di Alessio Filisdeo, segna il ritorno di un XIX secolo più gotico che mai, cupo e grottesco, traboccante di subdoli personaggi e inquietanti rivelazioni.

Abbassate le luci. Mettetevi comodi. Il viaggio ha inizio.

Titolo: “Fairfax & Coldwin”
Autrice: Alessio Filisdeo
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: 20/09/2017
Genere: Romanzo Gotico, Fantasy Storico
Collana: “Fantasy”

Prezzo: Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Lunghezza: 280 pagine (circa)

Link per acquisto e altre info:



 

L'autore

 

Nato ad Ischia nel 1989, Alessio Filisdeo vive a Barano d’Ischia.

Comincia a scrivere racconti fantasy, e a tema supereroistico, a sedici anni finchè, una bella notte, non si trova ad assistere per caso alla proiezione del film culto Intervista col Vampiro. Sboccia immediatamente l’amore per la figura del vampiro aristocratico, per il genere gotico e per i grandi classici ottocenteschi. Il passo da fan del genere a fanatico cultore è più breve del previsto.

Conclude il suo primo romanzo storico a tinte sovrannaturali all’età di diciannove anni. C’è un solo problema: ormai i “vampiri di una volta” di cui ha scritto sono passati di moda.

Ma Alessio Filisdeo non demorde: destreggiandosi tra la passione per la scrittura e alcuni lavoretti part-time (confermando quindi lo stereotipo dello scrittore perennemente squattrinato con tante belle speranze), e spaziando momentaneamente tra più generi e personaggi, aspetta pazientemente il ritorno alla ribalta della creatura dannata in tutto il suo maledetto splendore.

Con Nativi Digitali Edizioni ha pubblicato nel 2015 il romanzo Fantasy/Pulp “Una Notte di Ordinaria Follia” e il racconto gratuito “Le follie del Vampiro Nik”, nel 2016 il romanzo Urban Fantasy “Il Risveglio della Cacciatrice” e nel 2017 il romanzo Gotico “Fairfax & Coldwin”.

mercoledì 13 settembre 2017

Segnalazione "Cartoni Esaminati" di Gioia Colli





Sinossi
Ognuno porta nel cuore un cartone animato preferito, non importa l’età. Ma perché? Cos’hanno di speciale quelle figure animate? Perché ci fanno ridere? È davvero un mondo ridicolo e colorato da prendere con leggerezza o c’è dell’altro? Con humour e una verve originale, Gioia Colli prova a rispondere a queste domande, a beneficio di appassionati, bambini (di tutte le età!) e genitori premurosi.


Ci troviamo così a discorrere di filosofia, storia e letteratura sempre sul filo della risata, mai della pesantezza, alla ricerca di ciò che rende unici i cartoni che abbiamo amato, quelli nuovi che nascono e quelli che sono passati alla storia. Scopriremo cosa funziona e cosa no, perché sono le cose più semplici ad affascinarci e farci divertire e soprattutto, perché piacciono tanto. Questo libro, unico nel suo genere, propone inoltre schemi di classificazione e, soprattutto, avvertimenti su cosa non è adatto per i bambini. Dedicato agli appassionati di ogni età. 
                  
La riedizione di settembre 2017, che presenta una nuova copertina e vari aggiornamenti al testo, è disponibile in ebook su Amazon: https://www.amazon.it/Cartoni-esaminati-anarchico-stupidit%C3%A0-inventiva-ebook/dp/B00TXFCDEO/ 




     
Titolo: “Cartoni Esaminati”

Sottotitolo: “Saggio anarchico su stupidità, genio e inventiva” Autrice: Gioia Colli
Editore: autopubblicato
Data di uscita: 11 settembre 2017 (nuova edizione)
Genere: Saggio, Umoristico

Prezzo: 2,20€
Formato: ebook


 

 

 

 

 

 L'autrice:

 

Il segreto di Peach è il quarto libro di Gioia Colli, venticinquenne laureanda in Lettere  alla Cattolica di Milano. Dopo Lisa e i Succhia Talento edito da il Filo e Viaggio a  Tetraktys, Resoconti di uno Sceleriano pubblicato da Statale 11, nel 2015 con la sua  scrittura vivace e consapevole ha reinterpretato da un punto di vista del tutto particolare il mondo dei videogiochi e in particolare di Super Mario con Il Segreto di Peach (Amazon KDP).