mercoledì 20 marzo 2019

Basta un sorriso (Che barba l'amore! Vol. 2) di Penny Reid




Ritorna il fascino rude dei fratelli Winston: barbuti e intriganti gentiluomini del Sud che ci hanno già fatto battere il cuore lo scorso anno con la storia di Beau e Jessica.

Eccovi la trama:

Lei è la beniamina d’America
Lui è l’emarginato della città 


Nessuno riesce a resistere alla comicità e alle curve di Sienna Diaz a Hollywood.
Ma la famosa attrice latinoamericana ha un grosso problema col suo ultimo progetto: si è smarrita. Si è letteralmente persa tra le nebbiose montagne del Tenessee nel tentativo di raggiungere la location del suo ultimo film, Green Valley.
A salvarla da un labirinto di strade isolate e da un violento alterco con la sua mappa arriva un vero e proprio cavaliere in divisa da Ranger del Parco Nazionale dai modi galanti e il sorriso dal fascino devastante nascosto sotto una folta barba scura.
Peccato che il bel ranger sembri non avere la minima idea di chi lei sia...

Jethro è il maggiore dei fratelli Winston, un uomo che ha compiuto delle scelte sbagliate in passato, ma che negli ultimi cinque anni ha lavorato unicamente per riguadagnare la fiducia e il perdono della sua famiglia.
Jethro ha evitato le tentazioni e le relazioni superficiali a lungo, ma la donna nella sua macchina, con le sue curve, le sue fossette e la sua irresistibile simpatia sembra davvero fatta apposta per lui.
Peccato che Jethro non abbia idea che a Green Valley sia appena arrivata una vera star del cinema…
Ma è davvero possibile conciliare una luminosa carriera holliwoodiana e la vita semplice di un ranger dal passato turbolento?

Chissà... 


Per saperne di più sul primo volume della serie pubblicato l'anno scorso cliccate su:
Obbligo o verità (Che barba l'amore)

lunedì 18 marzo 2019

Recensione "Per sempre insieme a me" di Lauren Rowe


Alcuni eroi arrivano quando e come meno te lo aspetti


In un momento in cui imperversano i Bad boys si sentiva proprio la mancanza di un eroe positivo (Hero è il titolo originale del libro) un uomo dal carattere pacato e solare, senza scheletri nell'armadio o demoni a tormentarlo. 

Colby Morgan è un vigile del fuoco che per salvare una bambina riporta gravi ferite e viene ricoverato in ospedale. Lì incontra Lydia, la terapista incaricata di seguire la sua riabilitazione, vedova di un bravo poliziotto ucciso in servizio e madre di tre bambini, la più piccola dei quali è nata dopo la morte del padre.
In effetti, Lydia ha scoperto di essere incinta proprio lo stesso giorno in cui il marito è stato ferito a morte.

Fin dal primo momento Colby capisce che Lydia è la donna della sua vita, invece lei, che dopo aver a lungo sofferto è riuscita finalmente ad accettare la morte dell'amato marito, pensa che sia arrivato il momento di guardarsi intorno per intraprendere una relazione ma solo dal punto di vista fisico. 
Sembrerebbe tutto semplice ma non è così. Le regole dell'ospedale vietano le relazioni del personale con i pazienti pena il licenziamento e Lydia, con tre figli da mantenere, non può permettersi di perdere il lavoro.  Inoltre, ha amato moltissimo il marito e non è pronta a donare di nuovo il suo cuore, soprattutto a qualcuno che svolge un lavoro rischioso da cui potrebbe non tornare. Ma Colby, oltre ad essere terribilmente sexi è anche buono, paziente, meraviglioso con i bimbi, insomma un uomo da sposare... Riuscirà infine a vincere tutti i suoi dubbi e conquistarla?

Una toccante storia d'amore che emoziona e commuove profondamente grazie allo stile inconfondibile dell'autrice. Il punto di vista alternato ha il pregio di farci conoscere i pensieri dei due protagonisti: un uomo e una donna che hanno conosciuto la vita in tutta la sua drammaticità e imparano sulla loro pelle che non ci si può fermare, arriva sempre il momento in cui si è costretti a rimettersi in gioco e rischiare di nuovo...  
Colby è il maggiore dei fratelli Morgan già conosciuto in "Un adorabile bugiardo".
 

Trama
La prima volta che ho posato gli occhi su Lydia Decker, non sono riuscito a parlare. Nemmeno a respirare, però, o a mettere insieme due pensieri coerenti. Non mi riferisco allo stereotipo del ragazzo folgorato dalla bellezza di una donna. Lydia è bellissima, certo, ma non è questo il punto. Ero immobilizzato, strafatto di antidolorifici e avevo l’umore sbriciolato quasi quanto le ossa. Avevo toccato davvero il fondo. Lydia era la mia terapista, e si occupava della mia riabilitazione. È stata il raggio di sole nel momento più buio. L’unica speranza per la mia anima andata in frantumi. E si è dedicata a me con devozione e cura, dopo aver deciso che la sua missione fosse quella di rimettermi in piedi. Era convinta di essere destinata a salvarmi e io ci ho creduto. Mi sono lasciato guarire da lei nel fisico, nello spirito… e nel cuore. E mi sono innamorato perdutamente. Quello che non sapevo e non potevo nemmeno immaginare è che Lydia Decker aveva molto più bisogno di qualcuno che la salvasse di quanto ne avessi io.




Lauren Rowe
è lo pseudonimo di una poliedrica autrice bestseller di «USA Today», artista e cantante che ha deciso di liberare il proprio alter ego per scrivere senza alcuna censura. Lauren vive a San Diego, in California, con la famiglia. La Newton Compton ha pubblicato la Club Series e il romanzo Un adorabile bugiardo.

Lauren Rowe è un’autrice bestseller di USA Today
tradotta in tutto il mondo.


Per l'acquisto:

mercoledì 13 marzo 2019

"Oh, my ghost! ho ereditato un fantasma" di Adele Ross

Oh, my ghost! ho ereditato un fantasma di [Ross, Adele]



Oggi vi presento il nuovo romanzo umoristico di Adele Ross, una scrittrice già nota alle lettrici del blog per le sue storie romantiche ricche di brillante ironia. 
Ecco che cosa ci ha detto a proposito della sua ultima opera:

"Questa non è una storia d'amore ma forse è una favola.

In questa favola non ci sono eroi, non ci sono eteree principesse, né affascinanti principi, men che meno dimore fiabesche o meravigliosi tesori e, forse, volendo guardare, non c'è nemmeno tanta magia,
se escludiamo un fantasma puzzolente, però c'è Carolina, una ragazza come tante, che si trova coinvolta nella ricerca di un misterioso testamento scomparso e che, anche se di malavoglia, deve arrendersi all'evidenza di aver ereditato un fantasma.

C'è lei, un fantasma puzzone, tanti altri personaggi (chiamiamoli varie ed eventuali)
e tante risate che accompagnano la sua avventurosa (si fa per dire) ricerca.

Riuscirà la nostra eroina (ah già, avevo detto che non c'erano eroi ma forse una la dobbiamo mettere)
a trovare il misterioso documento e vivere per sempre felice e contenta?"



Su Amazon sia in formato cartaceo che ebook (anche con abbonamento KindleUnlimited) cliccando qui: Oh, my ghost! ho ereditato un fantasma


anche per chi non potesse leggere il formato Kindle, l'ebook è leggibile scaricando gratuitamente l'APP direttamente dal sito di Amazon

lunedì 11 marzo 2019

Recensione "Una dama pericolosa - Le fanciulle guerriere di Rivenloch" di Glynnis Campbell


Cominciamo la settimana con una serie di Romance storici: 
"Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch… Damigelle in armature scintillanti… al salvataggio! Deirdre, Helena e Miriel, le tostissime scozzesi note come le Fanciulle Guerriere di Rivenloch, non intendono appartenere a nessun uomo… fino a quando non incontrano eroi abbastanza forti per addomesticare il loro animo selvatico e meritevoli di conquistare i loro cuori ostinati.

UNA DAMA PERICOLOSA (Volume 1)
Nata con una spada in mano e cresciuta senza temere nessuno, Deirdre di Rivenloch non rifiuta mai uno scontro e non volge mai la schiena a ciò che minaccia le sue terre o la sua famiglia. Ma non ha mai nemmeno conosciuto un uomo come sir Pagan Cameliard, il cavaliere altero e possente che giunge a Rivenloch su ordine del Re per suggellare un’alleanza matrimoniale. Per salvare la sorella minore, Deirdre raggira Pagan, costringendolo a sposarla, e si ritrova di fronte a un nuovo genere di avversario: uno che incrocia la spada con lei di giorno e che, di notte, cinge d’assedio il suo cuore.


Recensione

Il romanzo non brilla certo per originalità. Il tema principale è quello della figlia del castellano obbligata a convolare a nozze col conquistatore del maniero. Una storia che ogni lettrice di romance storico ha già letto e riletto tante volte a cominciare, nel mio caso, da "Il lupo e la colomba" di Katleen Woodiwiss, un classico del genere. 
Tuttavia... la storia è carina, i due protagonisti simpatici e alcuni episodi sono così divertenti che riescono a strappare più di una risata.  Le scene dell'assedio al castello sono descritte molto bene e sono fra le più riuscite. Il fascino dell'ambientazione scozzese poi conferisce una marcia in più al romanzo. I personaggi sono ben caratterizzati e la lettura risulta scorrevole.


Alcune cose però le ho trovate piuttosto inverosimili come ad esempio Sung li, la domestica cinese della sorella minore. Non ho capito come sia arrivata nella Scozia medievale,  che poi Miriel sia stata addestrata da lei a diventare una specie di ninja con tanto di armi orientali, stelle da lancio, ecc. è ancora più incredibile. Va bene la sospensione dell'incredulità ma a tutto c'è un limite e il contesto storico va rispettato. 
Comunque, nel complesso, si tratta di una storia godibile e una lettura scacciapensieri. Se poi pensate che come primo volume della serie si può scaricare gratis, può essere una buona occasione per conoscere l'autrice e farsi irretire dalle sue fanciulle guerriere.

Se volete leggerlo cliccate su: AMAZON

La serie si compone di:
Una dama pericolosa       vol.1
Un cuore prigioniero       vol.2
Il premio di un cavaliere vol.3
Un bacio natalizio      racconto
Il naufragio                     vol.0

venerdì 8 marzo 2019

"Matematiche certezze" di M.Masella e R.Ballacchino



Due autori noir, due protagonisti molto amati dal pubblico per la prima volta insieme in un romanzo mozzafiato.

Oggi vi segnalo un'uscita che renderà felici i lettori del genere poliziesco, infatti è appena stato pubblicato il romanzo noir “MATEMATICHE CERTEZZE” degli autori Maria Masella e Rocco Ballacchino  (Fratelli Frilli Editori).
                                                                                                           
Maria Masella con il commissario Mariani di Genova e Rocco Ballacchino con il commissario Crema di Torino faranno vivere al lettore un'esperienza assolutamente unica e originale. Far incontrare due personaggi di carta e inchiostro in una dimensione a loro comune come quella di un serial killer che agisce a Genova nella stessa maniera di come aveva operato a Torino quattro anni prima. Questa la sfida che impegnerà i due commissari, questa la traccia su cui i lettori si troveranno a misurare le loro capacità investigative alla ricerca della soluzione di un caso che di certezze matematiche sembra averne assai poche... 



Trama


Una serie di delitti insanguina Torino nei giorni intorno a Ferragosto, rovinando giornate che il commissario Crema sperava tranquille e senza complicazioni. Tutti gli omicidi sembrano opera di un serial killer e si verificano in giorni sempre più ravvicinati: il commissario torinese e la sua squadra si impegnano in una lotta contro il tempo per individuare il colpevole o, almeno, per evitare nuovi delitti. L’obiettivo sembra raggiunto ma quattro anni dopo, a Genova, il commissario Mariani si trova a indagare su un omicidio che presenta singolari analogie con i casi torinesi. Ed è immediata la domanda se le somiglianze sono casuali o nascondono altro. Risolvere il caso genovese aiuterà Crema a raggiungere la matematica certezza di aver individuato correttamente il “suo” assassino?



Pagg. 208
coll. SuperNoir Bross 
€ 14,90 
ISBN 9788869433344




Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista “Marea”. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato Morte a domicilio (2002), Il dubbio (2004), La segreta causa (2005), Il cartomante di via Venti (2005), Giorni contati (2006), Mariani. Il caso cuorenero (2006), Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani (2009), Mariani e il caso irrisolto (2010), Recita per Mariani (2011), Per sapere la verità (2012), Celtique (2012, terzo classificato al Premio Azzeccagarbugli 2013), Mariani allo specchio (2013), Mariani e le mezze verità (2014), Mariani e le porte chiuse (2015), Testimone. Sette indagini per Antonio Mariani (2016), Mariani e il peso della colpa (2016), Mariani e la cagna (2017), Mariani e le parole taciute (2018), Nessun ricordo muore (2017) e Vittime e delitti (2018), questi ultimi due con protagonista la coppia Teresa Maritano e Marco Ardini. Per Corbaccio ha pubblicato Belle sceme! (2009). Per Rizzoli, nella collana youfeel, sono usciti Il cliente (2014), La preda (2014) e Il tesoro del melograno (2016). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann. Nel 2015 le è stato conferito il premio “La Vie en Rose”. 2018, terza classificata alla prima edizione del Premio EWWA.




Rocco Ballacchino è laureato in Scienze della comunicazione. È autore dei gialli, editi da Il Punto - Piemonte in Bancarella, Crisantemi a Ferragosto (2009), Appello mortale (2010) e Favola Nera (2012), quest’ultimo scritto a quattro mani con il giornalista Andrea Monticone. Dopo Trappola a Porta Nuova, edito da Fratelli Frilli Editori, ha pubblicato Scena del crimine – Torino piazza Vittorio, Trama imperfetta – Torino piazza Carlo Alberto, Torino Obiettivo Finale e Tredici giorni a Natale in cui al centro della scena c’è il duo investigativo composto dal commissario Sergio Crema e dal critico cinematografico Mario Bernardini (Fratelli Frilli Editori 2013-2017). Dal 2018 è il curatore della collana di gialli per ragazzi I Frillini, per la quale ha pubblicato I gemelli Misteri e l’invasione zombie. È tra i fondatori del collettivo di scrittori ToriNoir.

www. roccoballacchino.it

giovedì 7 marzo 2019

"Manuale di Bon Ton" di Fabiola Marchet




Care lettrici, credete che ormai il Galateo sia roba del passato? Niente affatto! Le buone maniere non passano mai di moda perciò oggi voglio segnalarvi un Manuale di bon ton per l’epoca 4.0
Una guida semplice e divertente edita da Sandit per vivere con stile tutte le occasioni della vita quotidiana

In un momento storico in cui è andato perso il concetto di buone maniere e le cose più importanti sembrano essere selfie e tweet, esce in libreria un galateo per l’epoca 4.0: il Manuale di bon ton di Fabiola Marchet edito da Sandit. Un prontuario di stile e savoir-faire, divertente e ironico, dedicato a un pubblico prettamente ma non esclusivamente femminile, per imparare a gestire diverse situazioni con nonchalance e distinguersi sempre per classe ed eleganza.

Il libro, arricchito di citazioni sul bon ton e curiosità su usi e costumi a partire dall’antichità, non detta solo rigidi consigli sulla disposizione delle posate e dei bicchieri, ma affronta il tema declinato in diversi contesti. L’autrice fornisce, infatti, suggerimenti di stile contemporaneo per fare bella figura in molte occasioni della vita quotidiana, ad esempio in una spa, al museo o dal parrucchiere. Ma anche spunti per organizzare con stile una grigliata, un gruppo di lettura o un knit cafè, mangiare il sushi o un cupcake farcito di crema senza attirare troppo l’attenzione, usare con sobrietà i gioielli, il profumo e i social network, scegliere i fiori più adatti per ogni circostanza, rendere più piacevole e chic qualsiasi momento, dal matrimonio al tè con le amiche.

«Sono certa che i lettori, e soprattutto le lettrici, ameranno questo libro», spiega Marina Perzy, che ne firma l’introduzione. «Ricco di spunti per vivere la vita con stile e buongusto, può dare utili insegnamenti a tutti. Comportarsi al meglio, infatti, aumenta le nostre possibilità di successo in ogni contesto pubblico e privato.»



Manuale di bon ton

di Fabiola Marchet

Sandit Libri

Pagine 200

Euro 9,90



Biografia 

Fabiola Marchet, friulana, si trasferisce a Milano alla fine degli anni Novanta per lavorare nel campo della moda e poi nell’editoria. Attualmente gestisce la sua agenzia digitale e si occupa di galateo e lifestyle. Collabora con alcune riviste e cura il suo blog. Con Sandit ha già pubblicato Leggende & Superstizioni svelate!, ed è autrice di altri libri tra cui La piccola Bibbia del matrimonio perfetto, Le 10 regole del viaggio ideale (Armenia Edizioni), I dispetti di Nedim (Edizioni EventualMente). Per maggiori informazioni sulle sue diverse attività: www.fabiolamarchet.it.


mercoledì 6 marzo 2019

"Magicae" di Angelicah


                                                                   
Magicae (Bianco H) di [Angelicah]


Oggi vi segnalo una delicata storia fantasy dedicata agli amanti del genere fantastico/romantico.

Trama:
Giacinto è una fata che si sente infelice perché non capisce la ragione della sua esistenza, come le altre della sua specie ogni giorno osserva la vita della sua sorella umana attraverso una magica sfera di cristallo.

Una notte però la luna si commuove nel vedere la sua creatura soffrire e decide di donarle la possibilità di vivere un giorno da umana.

Giacinto grazie all’incantesimo della Luna viene mandata nel nostro mondo e trasformata in una ragazza.

Nella nostra dimensione, per mezzo di un sortilegio, arriva anche Gramigno, un malefico troll dall’animo crudele che brama da sempre di impossessarsi della sfera di cristallo della fata.

Giacinto si trova per magia nella città di Barcellona insieme al troll, il quale cogliendo l’occasione le ruba il cristallo e scappa.

La fata è rimasta sola in un mondo che conosce appena, ma per fortuna incontra Felix un giovane artista che sogna una vita diversa.

Felix la aiuta a ritrovare la sfera magica che le serve per fare ritorno nel suo mondo, per il volere delle magia i due ragazzi si sono incontrati e si innamoreranno.

È una corsa contro il tempo durante la quale Giacinto sperimenta tutta la gamma delle emozioni umane e vive una tenera storia d’amore.

Alla fine la fata comprende il motivo della sua vita e le emozioni trionferanno.



Titolo: "Magicae”
Autrice: Angelicah
Editore: Herkules Books
Data di uscita: giugno 2018
Genere: Fantasy
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: 2.99€ ebook, 13,50€ cartaceo
Lunghezza: 182 pagine
Disponibile su Amazon e le maggiori librerie online
Sito web autrice: https://angelicah.com/