martedì 17 settembre 2019

Cover reveal: "Matrimonio d'interesse" di Marilena Boccola





Se come me amate i romance storici, non potete perdervi l'ultima uscita della Dri Editore: "Matrimonio d'interesse".
Dopo averci deliziato con le splendide atmosfere, fortemente Austeniane, del suo primo regency "Matrimonio d’Onore", un successo incredibile di critica e di pubblico, in questo spin-off Marilena Boccola cambia leggermente registro. Lo fa con maestria e ci regala un nuovo storico sempre ricalcante l’ambientazione e il mood del precedente, questa volta con una vena piccante e ironica in più. Nemmeno troppo velata...



Trama

Lady Charlotte Ashcroft non ha mai avuto alcuna intenzione di sposarsi.Tuttavia la strada della giovane s’incrocia con quella di Thomas Francis Stuart, Duca d’Arcy, irriverente libertino sull’orlo della bancarotta a causa del gioco e delle donne, vizi ai quali è notoriamente dedito. Quale migliore occasione per quest'ultimo, per risanare le proprie finanze e garantire un erede alla casata, se non quella di sposare l'esuberante e attraente Baronessina? 

L’antipatia di Charlotte verso Thomas è intensa e istintiva, quasi quanto l’attrazione che suo malgrado prova nei confronti del Duca.
Un corteggiamento serrato, sfrontato, appassionato… ma Charlotte non è certo il tipo da lasciarsi intrappolare anche se, si sa, l’amore può nascondersi ovunque. A volte anche sotto le apparenze di un mero matrimonio d’interesse…












Estratto
«Posso sapere cosa ci fate qui?» si decise a chiedergli, esasperata.
«Davvero non lo indovinate?» Mio dio !
Quando le rivolgeva quell’espressione da canaglia, non sapeva dire se avrebbe voluto cancellare il suo sorriso sornione a forza di sberle o a furia di baci.



Scheda
Titolo: "Matrimonio d’interesse"
Autore: Marilena Boccola
Collana: DriEditore Historical Romance (vol.17)
Pagine: 208
Editore: Dri Editore
Genere: Historical Romance
Ambientazione : Inghilterra / Periodo Regency
Formati disponibile : Ebook 3.99 €€/ cartaceo 12.99 €
Data di Uscita : 23 Settembre (In Pre -order dal 20 Settembre in offerta a 0,99 €)




Marilena Boccola è un'appassionata lettrice che scrive da sempre per il puro piacere di farlo. Laureatasi a Padova in scienze politiche, vive a Mantova con il marito e due figli e lavora presso una cooperativa sociale.
A partire dal 2015, ha pubblicato in self Una casa per due, Una vita in più, Abbracciami più forte, la raccolta Abbracciami, è Natale e altri racconti, Sposa per vendetta, il suo seguito Maledetta gelosia e Lezioni d’amore per principianti riscuotendo apprezzamenti e recensioni favorevoli.
Con HarperCollins Italia ha pubblicato in digitale i romanzi Baci, sabbia e stelle (giugno 2016) e Nella rete di Shakespeare (settembre 2017) raccolti a luglio 2018 in un'unica edizione Harmony in vendita in edicola. A settembre 2018 è uscito nella collana eLit Un caffè con Raffaello.
Ha partecipato all’antologia di racconti natalizi (Dri Editore) ambientati nell’Ottocento inglese dal titolo Regency a Natale il cui ricavato è stato devoluto in beneficienza. Matrimonio d’onore è stato il suo primo vero e proprio romance storico, mentre Matrimonio d’interesse ne è in un certo senso il seguito, anche se entrambi sono autoconclusivi.
Positiva e solare, è convinta che la vita ricambi nello stesso modo chi le sorride.

lunedì 16 settembre 2019

Storie al femminile:"Le ragazze di Parigi", "La cacciatrice di storie perdute" e altre trame per voi!

Le ragazze di Parigi di [Jenoff, Pam]



Fra le tante storie pubblicate da Newton Compton Editori, eccone alcune che hanno attirato la mia attenzione. Le avete già lette? Che ne pensate? 

Le ragazze di Parigi

Dall’autrice del bestseller La ragazza della neve

1946, Manhattan. È mattina e Grace Healey si trova alla Grand Central Station quando nota una valigia abbandonata sotto una panchina. Incapace di resistere alla curiosità, decide di aprirla e rimane stupita nel trovare al suo interno una dozzina di fotografie di donne. Ma a chi appartengono quei volti e che storia si nasconde dietro alla valigia? 
Senza riflettere troppo, Grace lascia velocemente la stazione. Si mette sulle tracce di quel ritrovamento e, dopo qualche ricerca, scopre che la valigia apparteneva a una donna chiamata Eleanor Trigg, capo di una rete di spie donne inviate da Londra durante la guerra. Dodici di loro sono state inviate nelle zone occupate dell’Europa come corrieri o operatrici radio per dare supporto alla resistenza, ma nessuna di loro è mai tornata a casa e il loro destino è un mistero. 
Sempre più intrigata dalla sorte di quelle donne, Grace decide di scavare più a fondo e si mette sulle tracce di Marie, una giovane madre diventata da poco un’agente.

La Villa delle Rose di [Simon, Teresa]

La villa delle rose

In un giardino possono nascondersi molti segreti...
Anna è una maestra cioccolataia che ha ereditato la professione dalla sua famiglia, proprietaria da generazioni di una villa nel cuore di Dresda, famosa come la Villa delle Rose. La tenuta deve il suo nome a uno splendido roseto che Anna intende riportare al suo antico splendore. È proprio durante i lavori che viene disseppellito uno scrigno che contiene oggetti provenienti da epoche diverse. Anna si immerge immediatamente nella lettura di un vecchio diario, appartenuto a una donna di nome Emma vissuta cento anni prima proprio nella villa. È possibile che non l’abbia mai sentita nominare? Decisa a scoprire chi fosse quella misteriosa donna, Anna si tuffa in una ricerca che potrebbe portare alla luce segreti rimasti a lungo sepolti… Una volta riallacciato il legame con il passato, a emergere potrebbero essere intrighi, antichi tradimenti, passioni e persino crimini…

La sorella perduta di [Jefferies, Dinah]

La sorella perduta

Un grande successo del passaparola ai primi posti nelle classifiche di tutto il mondo
Numero 1 del Sunday Times
Autrice del bestseller internazionale Il profumo delle foglie di tè

1930. Belle Hatton si è imbarcata verso un’eccitante nuova avventura lontano da casa. Si esibirà con la sua splendida voce in un hotel in Birmania dove la attendono notti scintillanti e sofisticati ammiratori. La sua vita sarebbe perfetta, se l’ossessione per un mistero del passato non continuasse a tormentarla. Alla morte del padre, infatti, Belle ha trovato un ritaglio di giornale tenuto nascosto per venticinque lunghi anni. Nell’articolo si parla di come gli Hatton fuggirono da Rangoon alla morte della loro bambina, Elvira. Belle desidera scoprire che cosa accadde alla sorella che non sapeva di avere, ma quando inizia a fare domande i pettegolezzi e le maldicenze sembrano rendere molto difficile la strada verso la verità. Soltanto Oliver, uno scanzonato giornalista americano, si offre di aiutarla. Ma qualcosa le dice che non può fidarsi di lui… Mentre le rivolte esplodono e la fitta rete di bugie comincia a farsi più pressante, Belle riuscirà a capire a chi può concedere la sua fiducia?

La moglie del mercante di zucchero di [Brown, Erica]

La moglie del mercante di zucchero

Può una famiglia opporsi al proprio destino?
1850. Sono passati dieci anni da quando Tom Strong ha lasciato Bristol. Adesso però la sua famiglia, una potente dinastia la cui ricchezza era legata alla coltivazione di zucchero e allo sfruttamento degli schiavi, vuole che torni. 
È necessario trovare un modo per risollevare le sorti dell’impero economico e Horatia Strong è convinta che suo cugino sia l’unico a poterlo fare. 
Bristol, intanto, è devastata dal colera: Conrad e sua moglie Blanche sono distrutti per la perdita della figlia e il ritorno di Tom rischia di sconvolgere ulteriormente gli equilibri. Inoltre Tom non sa che i vecchi nemici stanno pianificando la sua rovina. Horatia, ancora disperatamente innamorata del cugino, è disposta a tutto pur di riconquistarlo, anche a usare l’inganno. Quando Tom lo scopre, è determinato a ripartire, ma un segreto che emerge dal passato lo pone di fronte a una scelta impossibile…
Un amore contrastato
Un destino a cui è difficile sottrarsi
Una saga familiare appassionante

La cacciatrice di storie perdute di [Badani, Sejal]

La cacciatrice di storie perdute

Emozionante come La ladra di libri
Romantico come Mangia prega ama
Jaya ha il cuore spezzato. Ha tentato a lungo di avere un bambino, ma dopo la terza gravidanza interrotta sta cominciando a perdere le speranze. Anche il suo matrimonio inizia a sfaldarsi e così, nel disperato tentativo di ritrovare sé stessa, decide di allontanarsi da New York per riavvicinarsi alle sue origini indiane. 
Non appena Jaya arriva in India viene immediatamente sopraffatta dai colori, dai profumi e dai suoni. Ogni cosa ha un fascino esotico, per lei, e ben presto il desiderio di riscoprire la cultura della sua famiglia prende il sopravvento. Ma ci sono segreti del passato a lungo taciuti che hanno il potere di influire sulle generazioni a venire. E così Jaya viene a conoscenza della storia di sua nonna e di un amore clandestino che è destinato a cambiare per sempre la sua vita. 
Solo dopo aver scoperto il coraggio e l’inarrestabile spirito di resilienza che hanno caratterizzato le donne della sua famiglia, infatti, Jaya si accorgerà di avere dentro di sé una forza che non avrebbe mai potuto immaginare di possedere.
Bestseller internazionale
Sarà tradotto in 12 lingue
Una storia magistrale sulla forza inesorabile dell'amore e l'invincibile desiderio di sognare

domenica 15 settembre 2019

Segnalazione "Mai innamorarti del tuo confidente" di Arlie Weston e intervista all'autrice

Mai innamorarti del tuo confidente (Confident #1) di [Weston, Arlie]


Bentrovate, care lettrici romantiche! Come va? Io mi sento nostalgica e stento a ingranare, lo ammetto. Anche se le mie vacanze sono soltanto  un bel ricordo e sono ripiombata  nella solita routine, stento a riabituarmi dopo aver assaporato per qualche tempo una vita diversa, più rilassata e felice. Sapete che vi dico? Non resta che cercare di consolarsi con qualche lettura scacciapensieri! Ecco allora l'inizio di una nuova serie contemporary romance che mi è stata segnalata dall'autrice.

Titolo: Mai innamorarti del tuo confidente (Confident #1)

Autore: Arlie Weston

Editore: Self publishing

Genere: new adult/romance

Data uscita: 13 settembre

Pagine: 355 ebook

ASIN: B07X11R36N

Link acquisto e preorder amazon: https://www.amazon.it/Mai-innamorarti-del-confidente-Confident-ebook/dp/B07X11R36N

Link pagina autrice: https://www.facebook.com/arliewestonautrice


Sinossi

La vita di Ash Foley viene sconvolta dall'arresto del padre, titolare di una nota agenzia di assicurazioni con base a Hurricane, nel West Virginia. Accusato di frode ai danni di decine di persone, sparisce chissà dove lasciando Ash e sua madre a raccogliere e a rimettere insieme i cocci. Da ragazza viziata e pretenziosa abituata a ottenere ciò che desidera con uno schiocco di dita, si ritrova a diciassette anni a dover far fronte a problemi ben più gravi dello scegliere quale vestito indossare a una festa: a esempio un lavoro part-time come benzinaia alla stazione di servizio antistante il residence a mezza stella in cui lei e sua madre alloggiano; le sue ex amiche del gruppetto delle femme fatale che la perseguitano a scuola; un ex fidanzato che la evita e del quale è innamorata persa; la vicina di casa molesta che ha il vizio di ripagare i debiti in natura. E ancora, i conti in rosso e le bollette da pagare.
E poi c’è Channing Glynne, il meccanico della stazione di servizio. Ventitreenne dal passato turbolento, dal sorriso fiabesco e dalla bellezza statuaria da guardare ma non toccare. È una calamita per le donne, insomma. Non per Ash: loro due sono soltanto confidenti. Lui è una delle poche cose che le dà la forza di svegliarsi ogni giorno con la voglia di sorridere, in tutti i frammenti che compongono il suo "specchio" personale. D'altra parte Chan la considera come una sorella minore da proteggere… Fino a quando una sera, complice una partita a biliardo, Ash prova a baciarlo. Channing la respinge e il loro rapporto si fredda improvvisamente.
Riusciranno a stare lontani l’una dall’altro o quel loro strano rapporto di confidenza li costringerà a riavvicinarsi di prepotenza? E soprattutto, manterranno la stessa distanza di sicurezza o nel frattempo qualcosa è cambiato?
L’unica certezza è: "mai innamorarti del tuo confidente, perché chi ci rimette sei solo tu".


****EXPLICIT CONTENT linguaggio esplicito

La serie è composta da tre romanzi non autoconclusivi.


Arlie Weston
è lo pseudonimo di un'autrice e compositrice italiana. Vive a Roma da dieci anni ma è sempre in giro per lavoro. Nel tempo libero le piace scrivere storie. "Mai innamorarti del tuo confidente" è uno dei suoi più recenti esperimenti.


Mai innamorarti del tuo confidente (Confident #1) di [Weston, Arlie]

E per conoscere meglio l'autrice, ecco l'intervista che mi ha rilasciato.

Ciao Arlie, benvenuta nel mio blog!

Ciao Erielle, grazie per la disponibilità. 

Mi fa sempre piacere ospitare altri autori ;o) Dunque, dimmi, quando hai iniziato a scrivere?

Ho iniziato a scrivere seriamente intorno ai vent’anni per lavoro. In realtà scrivo storie da quando mi hanno insegnato a tenere una penna in mano.

Cosa rappresenta la scrittura nella tua vita?

La scrittura oltre che un lavoro è sempre stata una parte di me senza la quale non posso stare. Scrivo appunti e note per qualsiasi cosa. Ho l’agendina piena di frasi senza senso e sono sicura che un giorno troveranno il loro posto.

Quali sono i tuoi autori preferiti?

Margaret Atwood, Stephen King, Charles Bukowski, Isabel Allende

Come nascono le idee dei tuoi romanzi?

Non l’ho ancora capito come nascono. Mano a mano che scrivo mi vengono le idee e non mi resta altro da fare che svilupparle. Questione di anni di pratica, suppongo.

Gli italiani purtroppo non sono un popolo di lettori. Cosa proporresti per invogliarli alla lettura?
Proporrei qualcosa di semplice ma che possa ugualmente attirare l’attenzione dei lettori non abitudinari. Il rosa ha conquistato molte lettrici in questi ultimi anni; come anche i thriller con protagoniste donne detective. Proporrei dunque non solo letture impegnate e per soli uomini, ma anche per lettori che vogliono immergersi in una storia senza troppe aspettative.

Vuoi parlarci dei tuoi progetti per il futuro?
I miei prossimi progetti sono incentrati sulla serie Confident (3 volumi in totale). Ho altre storie da far conoscere, ma procederò a piccoli passi.

Grazie Arlie, buon lavoro!

sabato 31 agosto 2019

Segnalazione "Onorevole proposta" di Laura Nottari



Care lettrici romantiche, settembre è ormai alle porte e con esso si avvicinano le mie sospirate vacanze ;o) Il blog sarà chiuso per la prima metà del mese ma prima di partire vi lascio la segnalazione dell'ultima proposta della Dri Editore,  la dinamica casa editrice che  ultimamente è venuta incontro ai nostri desideri mettendo in luce tanti talenti italiani.


E' in uscita lunedì 2 settembre il romanzo Onorevole Proposta (Collana Historical Romance), firmato dalla talentuosa penna di Laura Nottari.


Il romanzo è già in preorder su Amazon al prezzo scontato di 2.99. Da lunedì sarà invece in vendita a prezzo di listino (3.99).



Sinossi:


Londra 1847

La vita del Capo Ingegnere Jeremy d'Ambray viene sconvolta dalla scabrosa morte del giovane figlio Conrad, ragazzo creduto morigerato, la cui perdita aprirà ferite, vuoti e sensi di colpa. Solo al funerale, davanti al pianto sincero di una certa Bianca Noyer, sconosciuta male in arnese, l'ingegnere si deciderà ad affrontare la sconvolgente verità su suo figlio, e a farsi carico degli errori del ragazzo.

Scendere a patti con l'inatteso dono che nasconde Bianca, lavoratrice forte e spigliata, per il freddo Jeremy non sarà cosa facile, ma doverosa. E l'ostinazione con la quale la donna assedierà la corazza dietro la quale lui si è barricato, sconvolgerà equilibri emotivi e onorevoli intenti.

Un contratto e due firme, la ferma promessa di un uomo cesellato da ambizione, lavoro, doveri e aspettative sociali da incarnare.

Affetto, amore e famiglia, la risposta di una donna senza fronzoli, con un nipote a carico e abituata a guardare solo avanti.

Un progetto ben architettato, imbastito unicamente per il bene di qualcun altro.

Il piano di una vita, per chi alla vita deve ancora venire.


Nella Londra di metà Ottocento, tra i confini sfocati di nobiltà e borghesia, in una società senza volto dove il cambiamento corre più veloce di una locomotiva, tra contratti stipulati da industriali senza scrupoli, affetto e amore possono essere l'unica panacea di cui il cuore di un borghese solitario abbia bisogno.

E l'onore l'unica bussola a dirigerne i passi.


Scheda libro 

Titolo: "Onorevole Proposta"

Autore: Laura Nottari

Editore: Dri Editore

Genere: Historical Romance

Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14.99

Lancio: ufficiale 2 settembre




Che ne pensate? Molto intrigante, non è vero? 
Un caro saluto a tutti e a presto!

lunedì 26 agosto 2019

Anteprima "I diari della Borgogna" di Ann Mah






Fra i prossimi libri in uscita mi ha colpito "I diari della Borgogna" edito dalla Giunti. Ambientato nell'affascinante regione francese celebre per i suoi vigneti, racconta una storia ricca di segreti familiari da svelare.


Ecco la trama:

Giovane e ambiziosa sommelier di San Francisco, Kate vuole diventare Master of Wine, il più alto riconoscimento nel mondo degli esperti del vino. 


Nonostante la sua famiglia sia di origini francesi, il suo tallone d’Achille sono proprio i vini bianchi della Borgogna: è come se avesse qualcosa contro di loro, qualcosa che le impedisce di riconoscerli e apprezzarli. Che sia il ricordo del modo brusco in cui è finita la sua storia con Jean-Luc? Eppure sono trascorsi ormai dieci anni dal suo soggiorno di studio in Francia… 

Così, quando il ristorante in cui lavora chiude, Kate non ha più scuse: il Test per diventare Master of Wine ha la precedenza su tutto – vita sentimentale compresa –, e per superarlo l’unico modo è andare nella Côte d’Or e partecipare alla vendemmia. 

Heather e Nico, il cugino di Kate, la accolgono con calore, dopotutto è parte della famiglia e due braccia in più nel periodo della vendange sono sempre utili. Inoltre Heather ha veramente bisogno d’aiuto per mettere ordine nella loro labirintica e caotica cantina. 

Un giorno, tra scatoloni impolverati e mobili da buttare, compaiono dei vestiti e dei quaderni: i diari di una ragazzina dalle iniziali sconosciute, H.M.C. Le due amiche scoprono che si tratta di Hélène Marie Charpin, vissuta durante l’occupazione nazista ma in qualche modo esclusa dall’albero genealogico della famiglia. Perché? 

Attraverso la lettura dei suoi diari, Kate scoprirà molto di sé e della sua storia familiare durante la Repubblica di Vichy, e si troverà a dover rispondere a interrogativi a cui mai aveva pensato: come è possibile riconciliare i drammi del passato con i valori del presente? Quanto è difficile essere coraggiosi quando la propria sopravvivenza è a rischio? Un romanzo appassionante e intenso, che vi sedurrà con note romantiche e vivaci, dal vigore persistente e dai sentori forti, oscuri come la guerra.

Le vigne nascondono segreti e ricordi dolorosi, ma l'amore, quello vero, sopravvive per sempre.



La data di uscita è il 28 agosto. Potete trovarlo in preorder cliccando su AMAZON


Ann Mah è una giornalista gastronomica e di viaggio che vive fra Parigi e Washington D.C.
È l’autrice del memoir Mastering the Art of French Eating e del romanzo Kitchen Chinese. Scrive regolarmente per la sezione viaggi del New York Times e collabora con Condé Nast Traveler, Vogue. com, BonAppetit.com, Washingtonian Magazine. Il suo articolo Volunteering for the Harvest, da cui ha tratto ispirazione per I diari della Borgogna, è stato incluso nell’antologia Best American Travel Writing 2017.

lunedì 19 agosto 2019

Recensione "Dolce come il fiele" di Sara P. Grey


Dolce come il fiele si è rivelato una lettura simpatica e divertente. Oltre alla parte più "leggera" fatta di battibecchi e dialoghi vivaci, non mancano temi seri come il difficile rapporto fra genitori e figli o il dolore per l'assenza di una persona amata.  

La protagonista, Letizia Amalia, è una giovane pasticcera specializzata in cupcakes, le deliziose tortine che piacciono tanto a grandi e piccini.
Amalia è pronta a dimostrare il suo valore non solo agli spettatori del programma a cui partecipa, The next sweet thing,  ma soprattutto ai giudici: in primis a suo padre che non perde occasione per offenderla e sminuirla e poi all'affascinante Lorenzo Ardanti, celebre pasticcere tradizionale nonché pupillo del severo genitore.



«Qualsiasi sia la domanda, la mia risposta è no. E se pensi di potermi dare ordini, ripensaci, oppure vai direttamente aff...»

«Ehm!» Venne fermata in tempo da un rigurgito di coscienza che, stranamente, aveva il tono di voce del nuovo arrivato.

Il maledetto Ardanti. Il modo in cui quel nome le girava nel cranio, come uno di quei mal di testa persistenti che nemmeno cinque shot di ibuprofene riuscivano a calmare, era irritante. Eppure c’era qualcosa di così familiare in lui... L’illuminazione arrivò un istante dopo: quello era Lorenzo Ardanti, il meraviglioso chef pâtissier di cui tutti parlavano e che tutti desideravano, l’uomo che sfornava paste da un milione di euro e che si diceva sarebbe riuscito a vendere il proprio cioccolato a Willy Wonka!


Fra Letizia e Lorenzo  si crea un certo feeling fin dal primo incontro- scontro, nonostante la reciproca diffidenza e la volontà di resistere all'attrazione che li spinge inesorabilmente l'uno verso l'altra.
La posta in palio è alta. Il nervosismo dei concorrenti aumenta man mano che si avvicina il finale del programma e anche la loro cattiveria come scoprirà a sue spese la povera Amalia. Tuttavia, non tutti i mali vengono per nuocere e un episodio inquietante finirà per avvicinare i protagonisti ancora di più.




Lorenzo rise, di gusto, poi si fermò, folgorato da un pensiero improvviso. La fragilità mostrata da quella ragazza, solitamente dura come l’acciaio, lo aveva sorpreso e commosso, e gli aveva fatto venire una voglia tremenda di proteggerla. Fra le altre cose.

«E adesso che c’è?» sbuffò lei, sentendo il suo umore che cambiava.

«Sei dolce» mormorò lui, come se ne fosse meravigliato. «Dolce come il fiele».


Mi è piaciuta molto la storia, il ritmo di scrittura, veloce e frizzante, la caratterizzazione dei protagonisti. Non mancano situazioni esilaranti (ho adorato le Lolly e lascio a voi scoprire cosa siano) e personaggi simpatici come Misha, il coinquilino di Letizia Amalia che al contrario di quanto fa suo padre, è pronto a supportarla e incoraggiarla in ogni momento. 

Proprio il rapporto conflittuale padre-figlia, secondo me, è stato risolto un po' troppo frettolosamente soprattutto se pensiamo alla durata decennale dei contrasti, acuiti dalla mancanza della madre scomparsa prematuramente. In effetti, il ruolo delle madri in famiglia è anche quello di mettere in relazione le varie generazioni e stemperare gli attriti scaturiti dall'incomunicabilità. Quando viene meno quest'opera di mediazione spesso le famiglie si spaccano. E' quanto è successo fra Letizia e il padre, uomo dedito soprattutto al lavoro che ha trascurato per molto tempo i rapporti familiari. 


A parte questa considerazione che deriva dal mio gusto personale, "Dolce come il fiele" è un romanzo piacevolissimo, ben scritto, di cui consiglio la lettura alle lettrici romantiche inguaribilmente golose (come me) che prediligono  i contemporanei e i chick-lit.


Torte, Muffin, Pasticceria, Cupcakes





Sinossi:

INGREDIENTI:

1 chef pâtissier dal caratteraccio impossibile (a temperatura ambiente)
1 pasticcera adorabilmente testarda (NON agitare prima dell’uso)
Zucchero e fiele q.b
Peperoncino 1 pizzico

PER STUZZICARE/DECORARE:

Scarpe rosse 1 paio

Divisa da chef, che metta in risalto i muscoli – a piacere

Asciugamano 1, il più striminzito possibile

PROCEDIMENTO:
Gettare lo chef e la pasticcera sotto i riflettori del talent show culinario più gettonato della stagione, mescolare con abbondanti battutine e un pizzico di agrodolce e lasciar macerare nel disdegno reciproco fino a che non cominciano a far scintille. Ottenuta la miscela esplosiva, gustare con abbandono. E non ti preoccupare se sembra la ricetta per un disastro assicurato, alcune delle preparazioni più riuscite della storia sono il risultato di errori inaspettati...






Scheda libro

Titolo: "Dolce come il fiele"

Autore: Sara P. Grey

Collana: DriEditore Brand New (vol.2)

Editore: Dri Editore 

Genere: Chick-lit

Formati disponibili: ebook 2.99€ / cartaceo 14.99€

Numero Pagine: 278


Torte, Muffin, Pasticceria, Cupcakes

BIOGRAFIA: Sara P. Grey (pseudonimo) ha 40 anni e vive in un piccolo ma vivace paesino in provincia di Como assieme all'amore della sua vita, la gatta Muffin. Ha fatto dello scrivere la propria vita: libera professionista, si tiene occupata come consulente per il web, copywriter, ghost blogger e social media manager. Nel 2017 ha pubblicato il primo romance in self, trovando così la propria vocazione. 6 romanzi dopo, arriva il debutto con Dri Editore di “Dolce come il fiele”, un romance contemporaneo. La sua più grande passione, oltre ai gatti, sono i romanzi. Preferisce il rosa, la narrativa e l’ambientazione storica, ma non disdegna un bel thriller o horror, ogni tanto. Il suo “piacere proibito” sono le romantic suspense di stampo americano e il military romance... cosa non farebbe per una divisa riempita a dovere.

Cover Reveal "Stupefacente banalità" di Pitti Duchamp






Esce il prossimo 26 agosto un nuovo titolo per la collana Contemporary Romance edita dalla Dri Editore.
Si tratta di Stupefacente Banalità, firmato dalla bravissima Pitti Duchamp.  In anteprima per voi la bella cover!

Per i suoi romanzi la Dri sceglie sempre copertine molto curate e accattivanti, non trovate?





Sinossi:

«Vuole essere trattata come una donna o come un cliente?»

«Come cliente, ci mancherebbe!» rispose Mimì senza guardarlo negli occhi.

«Peccato, mi sarebbe piaciuto di più che avesse scelto la prima opzione.»

Lui è il manager di punta di un’azienda produttrice di macchinari agricoli, malato di lavoro. Lei una ex modella con figlio problematico a carico, che tenta di riciclarsi nel mondo dell’agricoltura senza la minima preparazione. Lui fa della calma e del sangue freddo le sue migliori virtù, lei dell’ansia il suo peggior difetto. Tra ricordi dolorosi che affiorano inesorabili dal passato, crisi post adolescenziali di un figlio cresciuto senza padre e problemi economici di ogni sorta, una storia solo apparentemente banale si fa strada tra le piante di ulivo della nostra splendida Toscana, diventando piano piano … stupefacente!



La brava Pitti Duchamp, dopo l’incredibile successo del suo regency Frittelle al Miele e altre dolcezze, ci regala un magnifico romance contemporaneo.


Titolo: "Stupefacente Banalità"

Autore: Pitti Duchamp

Editore: Dri Editore

Genere: Contemporaneo

Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14.99

Lancio: ufficiale 26 agosto (in preorder dal 23 a sconto)