sabato 28 dicembre 2013

E' in uscita "Come la marea" il romanzo di Erielle



Cosa fareste se un affascinante sconosciuto si fosse comodamente installato in casa vostra? E se vi trattasse con sufficienza, convinto che l’intruso non sia lui, ma voi? È quello che capita a Laura Roversi, una biondina tutto pepe che appena ritornata nella sua casa delle vacanze la trova già occupata e reagisce alla situazione in maniera imprevedibile.

Comincia così una difficile convivenza complicata dall’arrivo di un enigmatico principe russo. Divisa fra i due uomini, per la prima volta la protagonista scoprirà la forza travolgente della passione e il tormento dell’amore.

La storia è ambientata in un'isoletta del Mediterraneo e procede a ritmo serrato, fra incontri bollenti, intrighi internazionali e tesori nascosti, fino al piacevole “happy end”.

Conosciamo meglio i personaggi del romanzo:



Sara Felberbaum
Laura Roversi lavora presso la cancelleria del tribunale di una grande città del nord Italia e torna sull'isoletta  dove si trova l'antica dimora di famiglia soltanto in estate, per trascorrervi le ferie. Alloggia in una vecchia casa, la torre Albina, che sorge isolata in cima a una scogliera  a picco sul mare. Vive da sola, sta bene con sé stessa e dopo aver ricevuto una grossa delusione d'amore, non cerca nessuna relazione sentimentale.
(Nella foto Sara Felberbaum che mi ricorda un po' Laura)




Con le sue case imbiancate a calce che si riflettono nel grazioso porticciolo specchiato di azzurro, l'isola rievoca una qualunque località del Mediterraneo, uno di quei posti dove gli abitanti si conoscono tutti e sono più o meno imparentati fra loro.



Appena arrivata, Laura s'incontrerà, o meglio, si scontrerà con un affascinante sconosciuto, Nico Giordano, e subito fra i due sprizzeranno scintille, tanto più che si troveranno costretti a coabitare. 
Entrambi orgogliosi e ostinati, faranno di tutto per ignorare l'irresistibile attrazione che li spinge l'uno verso l'altro. Finché un bel giorno ... 

La storia è scorrevole, a tratti divertente, non manca un po' di mistero e soprattutto c'è tanto eros.
(Nella foto l'attore Antonio Cupo che potrebbe impersonare
l'affascinante Nicolai).






Alexis Vladimirovich Rastrov è un milionario russo il cui lussuoso yacht è costretto a fermarsi in porto per un'avaria e anche lui si ritroverà attratto da Laura.
Bello e tenebroso, astuto e dominatore, darà filo da torcere ai protagonisti. 
(Nella foto Olivier Martinez che mi ricorda Alexis)






Intorno a loro gravitano molte figure "di contorno": Clara, l'amica del cuore di Laura, esperta mangiatrice di uomini e dispensatrice di buoni consigli puntualmente disattesi; Thor, il padrino di Nico e suo altrettanto prodigo consigliere (me lo immagino come il simpatico protagonista di Last cop); la gentile Irina, madre di Alexis, una coppia di gemelli diversi alla ricerca di un tesoro perduto.

Per leggere le prime pagine
in anteprima  cliccate qui 
Se invece volete acquistarlo, lo trovate in vendita su tutti gli stores on line (Amazon Kindle store, Ibs, Kobobooks ecc.)




5 commenti:

  1. Adele Vieri Castellano29 dicembre 2013 10:05

    Lo aspettavo, cara Erielle e non mi sfuggirà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'attesa è stata lunga ma finalmente ... è finita!
      Un bacione
      Erielle

      Elimina
  2. MMmmm, vorrei starci io sull'isola con questi due
    Un grosso in bocca al lupo da Maria Sofia

    RispondiElimina
  3. Bella la copertina e molto intrigante la storia, complimenti Erielle!
    Ornella Albanese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, cara Ornella.
      A presto

      Elimina

Se lasciate un commento, non dimenticate di firmarlo. Grazie