mercoledì 15 settembre 2021

Segnalazione "Baciami come una star di Bollywood" di Sara P. Grey

 



Ben trovate, care lettrici romantiche! Fra le nuove uscite mi ha colpito quella di Sara P.Grey, una commedia romantica dall'ambientazione molto insolita e originale... 

Volete saperne di più? Eccovi tutte le info:


TITOLO: Baciami come una star di Bollywood

Genere: Romance, rosa contemporaneo, romantic comedy

Data di pubblicazione: 18 settembre 2021

Pre-order dal 15 settembre 

PAPERBACKhttps://bit.ly/bollywoodppbSPG 

Formato: kindle, cartaceo (esclusiva Amazon)

Prezzo: € 2,99 kindle €9,99 paperback – Preorder a €0,99

Edizione: self publishing

Numero pagine cartaceo: 344

 

Sinossi:

 Tutti vengono in India in cerca di qualcosa. Credo di essere l’unica che, una volta qui, ha trovato più domande che risposte.

 

    Un affascinante attore di Bollywood

Un pittoresco hotel arroccato sulle colline di Mumbai.

Un mango.

E un bacio.

Cosa mai avranno in comune?

Una storia.

La mia.

Mettevi comodi, che ve la racconto.

 

Arjun Singh è un divo del cinema.

Il suo sorriso vale milioni.

Sul suo corpo sbava un’intera nazione.

Potrebbe avere chiunque, ma non gli interessa.

Perché lui vuole me.

E accidenti se riesco a capire per quale motivo!

Io sono soltanto una fotografa squattrinata,

proprietaria di uno scalcinato bed & breakfast a un passo dal fallimento,

single senza speranza.

Che ne so di come farmi notare da un tipo del genere?

O di come farmi baciare da lui, se per questo.

Eppure, quel bacio è tutto ciò a cui riesco a pensare.

Se solo si decidesse a darmelo!

 

Citazioni:

I nostri sguardi si incrociano. Ciò che ci sta attorno perde consistenza. Colori, suoni, sensazioni, è come se qualcuno avesse afferrato una manopola invisibile e abbassato luci e volume. Ogni fibra del mio essere è concentrata sulla presenza di AJ a così poca distanza da me.

Da così vicino riesco a scorgere le sue pupille, scure e dilatate dietro le lenti offuscate degli occhiali da sole. Il suo sguardo è intenso e magnetico.

«Non c’è niente di cui aver paura» ripete.

Il modo in cui arriccia le labbra è sexy da morire.

Che cosa farei se mi baciasse? Proprio qui, proprio ora. Mi si stringe lo stomaco, uno spasmo di desiderio mi fa tremare.

Improvviso, mi coglie l’impulso di afferrarlo per le spalle, scuoterlo e gridargli «Baciami, accidenti a te! Come una vera star di Bollywood, nel crescendo enfatico di una musica travolgente, con il sottofondo di una canzone d’amore che scalerà immediatamente le classifiche e il mondo che pulsa e ci si capovolge intorno a segnalare che questo è il momento che aspettavo da una vita intera!» 

 

C’è odore di gelsomino qui, penetrante e dolciastro, inebriante. Lo avverte anche lei.

La vedo riempirsi i polmoni di un respiro deliberatamente lento, che le tende la stoffa della canotta sul seno in maniera deliziosa, e poi lasciare andare un sospiro la cui qualità non so definire. Sollievo? Tristezza? Questa donna è trasparente e misteriosa allo stesso tempo. Ci sono delle volte in cui decifrarla mi è semplice come leggere un copione ben scritto, altre in cui mi è impossibile. Le sue iridi, scure e penetranti, invitano le mie a lasciarsi esplorare. Di quali segreti va in cerca, ancora? È già tutto esposto alla sua vista!

Ma lei, invece, si alza sulla punta dei piedi, prende il mio viso fra i suoi palmi freschi e lisci, e mi sorprende con un bacio. Le labbra sono umide, carnose, invitanti, cedevoli e morbide come ricordavo, i nostri respiri si mescolano, scambiandosi promesse. Ogni terminazione nervosa mi si accende in corpo, il desiderio mi serpeggia nelle vene, pronto a prendere il controllo. L’afferro per la vita, stringo la presa. Semplicemente, non posso lasciarla andare, ora che è così vicina, che il suo profumo si mescola a quello della sera e che le sue labbra hanno stuzzicato la mia fame.

Lei non protesta. Mi si avvinghia addosso, anzi.

Devo aver passato il test, qualunque esso fosse, perché non fa più resistenza. Lo avverto con ogni fibra del mio corpo: mi basterebbe lasciar scivolare le mani oltre l’inesistente barriera delle stoffe e tracciare i pericolosi sentieri nascosti sulla sua pelle e lei si spalancherebbe a me, accogliendomi.

Il pensiero mi inebria, infiamma, lascia senza fiato. La mente è un turbinio di impulsi e desideri contrastanti: prendila, subito, qui. Aspetta, non è così che volevi farlo. Urgenza contro cautela, una lotta fra titani. E io sono sempre stato un uomo debole, schiavo delle mie pulsioni.

  

Bio:

Classe 1979, Sara P. Grey (pseudonimo) vive in un piccolo ma vivace paesino in provincia di Como assieme all’amore della sua vita, la gatta Muffin.

Ha fatto dello scrivere la propria vita: libera professionista, di giorno si tiene occupata come consulente per il web, copywriter, ghost blogger e social media manager, di notte elabora le sue storie, oppure legge quelle degli altri.

Nel 2017 ha pubblicato il primo romance in self, e da allora non si è più fermata. Ha all’attivo 12 pubblicazioni, 4 delle quali con casa editrice, oltre ad alcune raccolte di romanzi e novelle in collaborazione con altre autrici italiane.

Scrive romance, contemporaneo e storico, ma ha un debole per chick-lit, romantic suspense e military romance. Non disdegna un bel thriller o horror, ogni tanto, per distrarre la mente dagli zuccherosi happy ending di cui è tanto golosa.

La trovate su Facebook: @SaraPGrey e Instagram: @sarap.grey

Oppure sul blog: www.sarapgrey.com

mercoledì 8 settembre 2021

Segnalazione "La Linea Sinuosa dell’Amore" di LIBERTY ROSE

 





Buon pomeriggio, care lettrici romantiche! Una splendida notizia per le fan di Liberty Rose: uscirà sabato 11 settembre il suo ultimo libro ma potete trovarlo già in preorder. Io l'ho preso e sono impaziente di leggerlo, e voi cosa aspettate?

L'autrice scrive storie d'amore ricche di sentimenti che incantano e appassionano... 
💖

 Eccovi tutte le info:     

Titolo: La Linea Sinuosa dell’Amore

· Autrice: LIBERTY ROSE

· Editore: SELF (NAVILA ROMANCE)

· Genere: contemporaneo

· Formato: ebook e cartaceo

· Prezzo ebook: 1,99

· Data pubblicazione: 11/09/2021

· Protagonisti: Kostas e Talia

· Pagine: 305

· Serie: Mikos

· Link di acquisto: https://www.amazon.it/dp/B09DT2MCZT/

· Pagina autrice: https://www.facebook.com/ilmondodiliberty/

· 
ROMANZO AUTOCONCLUSIVO

· Blog autrice: https://amoreealtridemoni.blogspot.com/




Trama

Si può dimenticare il primo grande amore? Kostas Karydakis è convinto di sì. La passione accecante provata sei anni prima per Talia Kostantinos è solo cenere e adesso, ricco, corteggiato e potente, non sa che farsene dell’amore.
Quando però il suo commino s’incrocia nuovamente con Talia, a New York, durante una mostra d’arte, Kostas è travolto da un sentimento tumultuoso che lo trascina verso la donna che è solo l’ombra della ragazzina spensierata e felice di un tempo. Come ha potuto gettare al vento il loro amore perfetto? No, non è amore quello che prova, ma è una febbre che brucia e trascina tutto quanto, come una malattia.
E se il destino gli offrisse, in un’incredibile partita di poker, la possibilità di vendicarsi di lei e di riaverla per almeno due settimane? Saranno sufficienti a cancellarla definitivamente dalla sua pelle e dal suo animo?
Talia ha nascosto nel suo cuore gli oscuri segreti che l'hanno costretta a rompere la promessa d'amore pronunciata sei anni prima, trascinandola in un incubo dal quale non sembra poter esserci via d'uscita. Si fiderà di Kostas al punto da raccontargli il terribile segreto che li ha separati per sempre?

Ambientato in una scintillante e innevata New York, tra le verdeggianti colline toscane, la sofisticata Costa Azzurra e l'indimenticabile Grecia, non perdetevi la storia di un amore che sembra condannato dal destino, ma che non ha nessuna intenzione di arrendersi!







Biografia autore



Scrivere è sempre stata la mia prima forma di comunicazione. Credo di aver imparato prima a scrivere e poi a parlare. Dai racconti di bambina, rinchiusi in pagine che rubavo ai quaderni di scuola, passando per una vecchia Olivetti della mia adolescenza, il cui nastro mi macchiava tutte le mani quando lo dovevo cambiare, sono arrivata fino a qui, su questa tastiera le cui lettere si stanno consumando a furia di digitare, trascinata dal mio immenso bisogno di raccontare storie.

Oltre la scrittura, le altre mie passione sono la pittura (altro mio amore lontano), la fotografia, l'amore per le lingue e i viaggi, per tutto il mondo animale e sempre e soprattutto per il mare. Ma essendo nata su di un'isola attaccata dai pirati saraceni, la nostra naturale propensione al viaggio ideale, fatto soprattutto attraverso i libri e la fantasia, è un'eredità del sangue.






Estratto da LA LINEA SINUOSA DELL’AMORE


«Ti ho lasciato andare una volta e ho sbagliato. Sarei dovuto salire sul primo aereo per Firenze e venire a chiederti che cosa diavolo stava succedendo».

«Hai fatto quello che era giusto. Hai preso in mano le redini della tua vita e guarda cosa hai costruito! Hai solo ventisette anni, Kostas, ma sei a capo di una società prospera, che cresce di anno in anno, fai un lavoro che adori, hai più denaro di quanto avevi mai sognato», gli aveva detto, con una punta d’orgoglio, ma lui aveva fatto una smorfia sgraziata.

«Pensi che volessi tutto questo?».

«Era il tuo sogno», gli aveva ricordato lei, rammentando le infinite conversazioni che avevano avuto quell’estate, stretti l’uno nelle braccia dell’altra, mentre tremanti pensavano al futuro.

«No, Talia. Ti sbagli di grosso. Io volevo solo te. Tutto il resto non contava niente».

Lei aveva taciuto, perché sapeva che se gli avesse aperto completamente il suo cuore, più di quello che già aveva fatto, rischiava davvero che lui non la lasciasse andare. Invece avrebbe dovuto farlo.

Si era chinata a dargli un bacio gentile sulle nocche di una mano, tremando lievemente al suo odore, che sarebbe rimasto con lei per il resto della sua vita.



martedì 31 agosto 2021

Segnalazione "Mai abbastanza" - Raccolta di poesie di Palma Caramia




Cari lettori, vi piacciono le poesie? Io ho sempre ammirato la meravigliosa capacità dei poeti di catturare immagini ed emozioni per esprimerle a parole e toccare il cuore di chi legge. Parlando di poesia, oggi vi segnalo la prossima uscita di una raccolta dell'autrice pugliese Palma Caramia.
Eccovi tutte le info:   


Titolo: Mai abbastanza

Autore: Palma Caramia

Data pubblicazione: 6 settembre 2021

Editore: Self publishing

Genere: Raccolta di poesie

Pagine: 171

Cartaceo flessibile: 10,00 euro (contiene illustrazioni)

Cartaceo rigido: 15,00 euro (contiene illustrazioni)

Ebook: pre-order 0,99 euro – successivamente 1,50 euro

Kindle Unlimited: disponibile



Trama



“L’errore

è concederlo.”

Attingere consapevolezza dalle nostre mille insicurezze, per emergere più forti e sicuri, non basta per accettare la realtà dei fatti. Costantemente messi sotto pressione da ogni singolo aspetto della vita, abbiamo imparato a dispiegare tutte le nostre forze per tutelarci, ma non sempre è possibile.

Mai abbastanza… belli

Mai abbastanza… capaci

Mai abbastanza… innamorati

“Mai abbastanza” nasce dalla necessità di dar voce ad un messaggio chiaro: siamo noi a piantare i paletti che ci allontanano da tutto e tutti. Permettere al nostro pensiero di cambiare ottica può donarci la luce necessaria al nostro benessere.

Siamo belli… Mai abbastanza

Siamo capaci… Mai abbastanza

Siamo innamorati… Mai abbastanza

Una raccolta di poesie che desidera scuotere le vostre fragili certezze e offrire nuove sicurezze. Insieme.

“Desidero comprendermi

oltre ogni dubbio.”







Biografia



Palma Caramia nasce a Martina Franca il 19 Ottobre 1990. Laureata in Interior Design, ha intrapreso la strada da bookblogger nel Dicembre 2018, tutt’oggi recensisce sempre con il sorriso e la positività che la contraddistingue, al punto da rientrare (a gamba tesa) nel volume “Bookinfluncer” edito La Corte Editore.

Collabora come grafica e illustratrice per autori e colleghe che desiderano sognare attraverso le immagini.

Il 19 Ottobre 2019 ha realizzato la sua linea di quaderni librosi intitolati “Pensieri tra i libri” dedicati agli scrittori, con decorazioni e citazioni a tema, collezione che ha dato vita, nel 2020, al “Bullet Journal del lettore”, una agenda interattiva, ricca di spunti ed estratti letterari.

Ha partecipato a diverse iniziative e concorsi, tra cui: “Concorso Artistico Letterario” della Tempra Edizioni – Resilienza con la poesia “Rispetto” (2020) e l’iniziativa nella novella “La favola di Amore e Vita” dell’autrice Kiaramaly, con la poesia “Never enought” (2020). L’anno successivo ha pubblicato “Insieme possiamo tutto” (2021) scritto con l’autrice Nancy Urzo, concentrandosi sulla sfera poetica, in collaborazione con Collana Flying Book.

Dopo diversi momenti difficili, ha deciso di racchiudere i suoi pensieri in questa prima antologia in versi intitolata “Mai abbastanza” (2021), con l’intento di aiutare tutte quelle persone che perdono il filo dei loro sogni.



Instagram: @unteconlapalma

Facebook: Un tè con la Palma

Blog: https://unteconlapalma.com/

mercoledì 25 agosto 2021

Segnalazione "Stars – Il Re di Picche" e "Rain – La regina di cuori" di Alba Des Anges





Ben trovate, care amiche di letture romantiche! Le mie brevi vacanze purtroppo sono finite e torno con gioia a dedicarmi ai miei adorati libri. 😊 Oggi esce il secondo volume di una serie di Music Romance che si annuncia molto intrigante, con due protagonisti complessi e tormentati, che sembrano fare scintille insieme, ma andiamo per ordine e parliamo prima di tutto di Stars  – Il re di picche. 

Eccovi tutte le info: 


TITOLO: Stars – Il Re di Picche #1

AUTORE: Alba Des Anges

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Music Romance

FORMATO: Ebook (2,99) - Cartaceo (15,90)

PAGINE: 300


DISPONIBILE SU AMAZON E CON KINDLE UNLIMITED

A BREVE IN TUTTE LE LIBRERIE



“Ho cantato per lei e contro di lei e l’ho fatto nella nostra opera più imponente, con lo scopo di estirparla dal mio cuore e custodirla in un’altra parte di me, più innocente e meno fragile.”



TRAMA


Los Angeles, California.

La culla dei sogni, il seno a cui gli artisti impavidi e temerari si attaccano per succhiare fama e successo, l’abbraccio persuasivo della seduzione. È qui che Engie Porter, ballerina eclettica e donna paralizzata dalla paura d’amare, incontra un temibile futuro, riflesso negli occhi azzurri e appassionati di Derek “Kay” Heart, il frontman dei Queens of Hearts. Se da una parte Derek è pronto a dismettere i panni della rockstar bella e dannata per vivere qualcosa di unico e irripetibile, dall’altra Engie si trova a combattere contro se stessa, contro i propri desideri e i propri istinti. Nel corso di un turbolento anno, che vede entrambi in giro per il mondo tra musica e danza, Kay la insegue, la intrappola, la rincorre di città in città, cercando di scoprire i segreti di quella ragazza di ghiaccio e veleno, di capire chi si nasconda davvero sotto la sua corazza di cinismo. Un duello di menti e anime, tra viaggi, città, telefonate e incontri appassionati, alla ricerca delle ragioni per cui resistere a una tentazione. O per cui cedervi.



Stars – Il Re di Picche è il libro d’esordio dell'autrice Alba Des Anges e il primo volume di una serie romance che ha visto la luce nel 2014 con Triskell Edizioni, ma che torna per Words in una nuova veste, pronta a splendere.



ESTRATTI


1. «Collisioni.»

«Scusa?»

«Aggiungilo all’elenco delle cose da cui sto scappando. Collisioni. Sai, avvengono quando due corpi si avvicinano troppo e le loro orbite s’intralciano fino a fondersi. Entrambi finiscono per distruggersi. C’è una distanza di sicurezza oltre la quale è impossibile resistere alle forze di attrazione, oltre la quale è impossibile evitare la collisione.»

Kay si schiarisce la gola e io avverto un brivido lungo la schiena. Gli ho appena dato uno schiaffo morale che sta faticando a incassare, ma non ci posso fare niente. Anch’io ho un istinto di protezione molto sviluppato.

«E la nostra distanza di sicurezza sarebbe l’oceano?»

È disarmante la sua capacità di cogliere il punto della situazione.

«Anche dopo Monaco, anche dopo il The Heart? Sono ancora sotto esame dopo cinque mesi di bollette del telefono astronomiche?»

Mi avvalgo della facoltà di non rispondere.

«Oh, giusto. Soprattutto dopo Monaco, soprattutto dopo il The Heart. Lasciami indovinare, è colpa di quelle forze di attrazione tanto terribili? Hai paura di distruggerti se passi un po’ di tempo con me? Ti confondo così tanto da farti scappare da papà?»

«Kay.»

«No, niente Kay. Basta Kay. Collisioni hai detto? Be’, c’è un’altra teoria molto interessante. È la teoria degli urti e spiega come avvengono le reazioni chimiche. L’ho letta in un libro di Theo e non vedevo l’ora di parlartene. Sapevi che, affinché avvenga una reazione chimica, le molecole dei reagenti devono collidere con energia? Altrimenti nessun prodotto. Niente collisione, niente energia e il risultato sarebbe solo il nulla. Riesci a capire?»



2. Galvanizzato dalla mia capitolazione, mi costringe ad ansimare per cercare l’ossigeno che mi ruba con ogni immersione nella mia femminilità. Mi intrappola tra il suo torace, umido di sudore, e il legno graffiante del tavolo che cigola sotto di noi, la cui solidità è messa a dura prova dal nostro primitivo passo a due. Mi trasforma in un’estensione del suo corpo, viva grazie agli impulsi e alle scariche di elettricità che giungono da lui, solo da lui e sempre da lui. La mia volontà si è sgretolata, rivelando un paesaggio segnato dalle macerie, bacino d’incubazione perfetto per l’Ossessione.

L’Ossessione per il suo tocco sicuro ed esigente, l’Ossessione per il mare turbolento della libidine che vedo così chiaramente nei suoi occhi, l’Ossessione per la sua pelle bollente, l’Ossessione per la sua lingua sfrontata e irrequieta, l’Ossessione per la sua smania di possesso, l’Ossessione per il suo profumo intenso e virile. Le mie catene sono le sue braccia, il nostro orgasmo simultaneo è la mia liberazione.



3. «Ehi, io sono Derek, lui è mio fratello Caleb e questo strano essere peloso è Bigfoot. Siamo i Queens of Hearts e, ogni tanto, può capitare che sentiate qualche nostra canzone in giro. Se è una bella giornata, è probabile che cominci a piovere a dirotto.»



4. Mi ha baciata, mi ha spogliata, mi ha amata.

Ha usato la sua stupenda voce solo per liberare ciò che la carne non riusciva a trattenere tra le sue fibre, dettando il ritmo di un’unione uguale a tante altre – frenetica, travolgente, passionale, violenta – ma diversa nel profondo della natura da cui è sorta. Perché Kay non ha fatto niente che io non gli abbia chiesto di fare, eppure mi ha disobbedito, con l’ostinazione tipica del suo carattere orgoglioso e implacabile.

Ha tenuto gli occhi aperti, spalancati, fissi nei miei. Mi ha toccata, non con le mani nel modo che gli è proprio, ma con uno sguardo limpido, cristallino, trasparente, inequivocabile. Mi ha penetrata, non solo con il suo corpo, ma anche con l’anima, con cui mi abbevera direttamente dalla bocca. Mi ha posseduta, non solo con la prestanza di muscoli forti ed energici, ma anche stringendo il suo tenero pugno attorno all’armatura d’acciaio del mio cuore.

Stars – Il Re di Picche è il primo volume di questa serie di music romance, che ora si arricchisce con Rain – La Regina di Cuori.









TITOLO: Rain – La Regina di Cuori #2

AUTORE: Alba Des Anges

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Music Romance

FORMATO: Ebook (2,99) - Cartaceo (15,90)



RELEASE DATE: 25.08.2021


DISPONIBILE SU AMAZON E CON KINDLE UNLIMITED

A BREVE IN TUTTE LE LIBRERIE



Tra noi è calato qualcosa di peggiore del gelo, del rancore, della rabbia: qualcosa partorito dalla tempesta e nutrito da due cuori in guerra; qualcosa che paralizza, soffoca e infuria sino a uccidere.

Qualcosa che i timidi si limitano a guardare, che gli intraprendenti rubano dalle grinfie del cielo e che i chiacchieroni, i peggiori, chiamano Amore.




TRAMA


Dopo sei mesi a Las Vegas, passati a collezionare cactus e a ballare burlesque, Engie ha finalmente accettato che il suo cuore ha bisogno di Derek per ricominciare a battere. Lui, però, sembra aver rinunciato ad aspettarla ed è andato avanti: un nuovo album, un nuovo tour promozionale, nuove avventure sentimentali che si susseguono in modo quasi ossessivo. Ma Engie non ha intenzione di arrendersi e, spalleggiata dalla migliore amica di sempre, Brenda “Brownie” Brandi, decide di tornare a Las Vegas e affrontare le conseguenze delle proprie azioni. Impegnata in un’ardua missione di riconquista, la ballerina si trova ad accettare una proposta pericolosa quanto allettante: partecipare al tour estivo dei Queens of Hearts con la sua compagnia di ballo. Una vicinanza pericolosa, un viaggio a tappe attraverso gli Stati Uniti tra turbolenti scontri e sensuali schermaglie, che tra uno show e l’altro potrebbero permettere a Engie di tornare a essere, una volta per tutte, la regina del cuore di Derek.


ESTRATTI


1. Sono io quello che ha aggiunto un altro anno al cumulo che porto sulla schiena. Quello che ha trascorso l’ennesimo Natale da scapolo, fingendo che questa condizione si addica al suo spirito indomabile, libero e ribelle. Quello che dormiva con due biglietti per Monaco sotto il cuscino. Quello che non ha niente da festeggiare se non l’inaspettato successo di un album pregno di sangue, guerra, rabbia, desiderio. Un album che vorrei aver scritto io, ma che, in realtà, ha scritto una ragazza svenutami tra le braccia, ubriaca, una notte di tanto, troppo tempo fa. Pensavo di aver costretto il suo nome a giacere sotto chili di rancore e di odio, eppure eccolo che torna a rimbalzarmi tra le pareti del cranio, pazzo di gioia per aver trovato uno spiraglio di libertà dalla prigione che gli avevo costruito attorno.

Engie Porter.

Un sogno, una realtà, un incubo. E poi… di nuovo realtà.



2. So come finisce, so come deve finire, e decido di abbandonare ogni vano tentativo di resistenza, concedendomi alle sue mani arrabbiate. Si spinge in me, rinunciando a ogni delicatezza, a ogni moina, facendomi assaggiare una sferzata di rancore che brucia e mi arrossa le guance. Mi sbatte contro lo specchio, incurante dei miei singulti e delle mie grida sorde. Mi defrauda dell’identità che trovavo esclusivamente nelle sue iridi azzurre. Mi tratta come se non fossi io, come se non fossi Engie. Tuttavia, sul fondo della bottiglia consumata dall’avidità, vi è ancora della tenerezza sopravvissuta: nel modo in cui mi toglie i capelli dal viso paonazzo, nella premura con cui osserva i lividi che mi sta lasciando sulle cosce candide, nella generosità della sua lingua tra le mie carni più intime. Per quanto lui non mi voglia, mi sta cercando. Per quanto io non lo veda, lo sto sentendo.



3. «Ti ho riportato il piatto.»

«Sì, lo vedo.»

Me lo porge, mentre le sopracciglia si aggrottano, fosche.

«Grazie.» Ho la gola secca, riarsa. «Non c’era così fretta.»

Sento la porcellana liscia contro i polpastrelli e affido alla sensazione l’arduo compito di distrarmi dal richiamo selvaggio dello sguardo di Kay. Sembra che il mio respiro si raccolga in nuvole di eccitazione, che aleggiano tra noi oscurando la razionalità.

«È tardi, potevi restituirlo domani. Potevi tenertelo, potevi infilartelo…»

Mi afferra per i fianchi, sollevandomi dagli scalini e posandomi a terra, con dolce smania di possesso. So che dovrei controllare il tremore delle labbra, perciò le mordo, stendo un braccio e mi chiudo la porta alle spalle, senza abbandonare l’osservazione concentrata e accurata del suo collo. La pelle lucida è attraversata da una fitta ramificazione pulsante di vene e tendini, dediti a rincorrersi, intrecciarsi, abbandonarsi, ricongiungersi, fondersi, come una pianura rigogliosa solcata da fiumi carichi di vita. Sono morbide colline ribollenti, che si agitano sotto una superficie apparentemente calma e a malapena in grado di custodire i propri segreti turbamenti. Sono bocche fumanti di vulcano, su cui vorrei posare le labbra per succhiarne fuori l’anima rovente. Sono crudeli tentazioni che infettano con il loro palpitare. Mi affido a queste chiacchiere mute per capire cosa voglia Kay, cosa desideri farne di me stanotte, prima che il sole torni a torturare o che la tempesta sopraggiunga a liberare.




4. Mi accorgo a malapena dello scalpiccio al di là della porta e del borbottio discreto che ne preannuncia l’apertura. Tutto ciò che mi si concede di sentire è la lama di due pugnali azzurri che trafiggono la pioggia, la carne, il cuore, l’alito d’anima nel quale ho conservato, intatto, l’amore.

«Sembra che io non riesca a sfuggirti stanotte dichiara Kay, funereo.

«Stanotte?» Alzo un sopracciglio e mi stringo nelle spalle.

«Non è nel tuo interesse entrare.»

Avverto il crepitio del fuoco attraverso la parete fredda e impenetrabile del ghiaccio. Un’eco lontana ma crescente, che seduce all’ascolto e alla speranza pur mettendo in all’erta l’indole fisiologica alla sopravvivenza. «Non è nel tuo interesse farmi restare qui fuori.»

Gli occhi di Kay si socchiudono, le vene frementi sotto di essi, senza bisogno di viaggiare oltre lungo il tessuto trasparente della mia camicia, che provo ad allungare lungo i fianchi, ottenendo come unico risultato quello di lacerare la scollatura e di far saltare i bottoni tesi sopra il reggiseno. Con uno sbuffo rassegnato e uno scatto impulsivo, lui mi afferra il polso e mi trascina sul bus, relegando la tempesta oltre la porta. Forse.



BIOGRAFIA AUTRICE:


Milanese, classe 1991, l’altra metà di una ragazza ossessionata dai libri e che dei libri ha fatto il proprio lavoro, dopo una laurea in Comunicazione interculturale, una specialistica in Editoria e un master. Alba colleziona maialini rosa di ogni tipo e dimensione, venera i gatti, Cristina d’Avena, le torte al cioccolato, e ha un passato da ballerina, pallavolista e pattinatrice su ghiaccio. Su di sé le piace raccontare molte storie, ma ce n’è una che considera l’incipit perfetto del romanzo della sua vita: quando è nata, a metà aprile, in primavera, una nevicata imprevista ha incollato gli sguardi al cielo. Un benvenuto che l’ha sempre fatta sentire un po’ speciale. Si considera un’imbranata cronica e un’eterna bambina che non si sforza nemmeno un po’ di crescere. D’altronde, e non potrebbe essere altrimenti, la sua fiaba preferita è Peter Pan. La ragione per cui ha cominciato a scrivere? L’Isola che non c’è esiste, e si nasconde in quel ponte di parole teso tra fantasia e realtà che lei ama creare e ricreare, per divertirsi, per giocare.




SULLA CASA EDITRICE:


Words Edizioni è una casa editrice che pubblica libri di diversi generi: romance, fantasy, thriller, narrativa, storici, libri per ragazzi. E lo fa nel modo più semplice possibile: ridando nuovamente importanza e spazio alla Parola, strumento che lega ogni libro al suo lettore, attraverso un lavoro accurato e di qualità sui testi e le immagini.


La Parola è il motore della nostra vita sociale ma è anche l’anima profonda di ogni romanzo, Leggere è un atto tanto comune quanto rivoluzionario. Perché un libro è spesso fonte di cambiamento, di ispirazione. Non si è mai gli stessi quando voltiamo l’ultima pagina di un testo. Per questo servono buone letture. Noi della Words Edizioni non ci accontentiamo di pubblicare libri. Vogliamo proporvi buoni libri. Vogliamo donarvi emozioni.


LINK AL SITO WEB: https://www.wordsedizioni.it

venerdì 30 luglio 2021

Segnalazione "Toronto in love" di Silvia Loreti




Ben trovate care lettrici romantiche! Per il progetto Diamoci1mano, oggi vi segnalo"Toronto in love" di Silvia Loreti, una storia d'amore che s'intreccia con una vicenda ricca di suspense e presenta un'ambientazione piuttosto insolita: il Canada. 
Pronte a saperne di più?

Eccovi tutte le info:

Titolo: Toronto in Love

Autore: Silvia Loreti

Uscita: 15 luglio 2021

Prezzo ebook: € 1.99 (€ 0.00 con KindleUnlimited)

Prezzo cartaceo: € 15.60

Editore: Self publishing

Genere: Suspense e contemporary romance

Pagine: 270



link d'acquisto: Toronto in Love



TRAMA:

Cosa succede se una ragazza di Roma, in cerca di un nuovo inizio a Toronto, incontra un ragazzo, un fisioterapista con il pallino per la biologia, che le ricorda chi fosse prima di subire quel tragico incidente stradale, avvenuto più di un anno fa?

Matilde è una maestra di ventiquattro anni, italo canadese, che decide di trascorrere dodici mesi nella sua amata Toronto prima di sposarsi con Davide, il suo storico fidanzato, futuro magistrato e pupillo di suo padre, il giudice De Sanctis. 

Drew è un ragazzo affascinante, un po' nerd, e simpaticissimo che Matilde continua ad incontrare e a dimenticare. Anche se lei lo guarda come fosse sempre la prima volta, Drew non mollerà mai la presa, almeno finché qualcosa di più grande non muoverà i fili per riprenderla e intrappolarla. Forse per sempre.

Un treno che deraglia può essere un bene per Matilde? Può innescare una catena di eventi che permetterà a Drew di lasciare il suo ricordo nella testa della maestra dei suoi sogni? Per le strade di Toronto, camminando per il Path, il ST Lawrence market, la Folk University, vi aspetta un tour emozionante di tutte le loro prime volte.



BIOGRAFIA AUTRICE:

Silvia Loreti è una maestra con la testa tra le nuvole, perché solo da lassù può immaginare storie che viaggiano lontano fino in Canada.

mercoledì 21 luglio 2021

Segnalazione "La Quadratura del Cerchio" di C.S.D. Martini Rossi






Buon pomeriggio, cari followers! Amate i gialli con un tocco rosa? Se sì, vi segnalo La Quadratura del Cerchio  una storia misteriosa e interessante,  primo volume della nuova serie crime/romance "Ginevra De Marco" di C.S.D. Martini Rossi (già autrice della serie "Milano Misteriosa").Il libro è disponibile su Amazon in cartaceo ed ebook (anche in lettura gratuita con abbonamento KindleUnlimited).




Scheda libro

Titolo: La Quadratura del Cerchio

Autore: C.S.D. Martini Rossi

Uscita: 19 luglio 2021

Prezzo ebook: € 1.99 (€ 0.00 con KindleUnlimited)

Prezzo cartaceo: € 7.49

Editore: Self publishing

Genere: Crime, romance

Pagine: 161

Serie: Ginevra De Marco – volume 1



Link d'acquisto: La Quadratura del Cerchio



TRAMA:

Ginevra ha lasciato Colle del Paradiso da anni. Ha lasciato la sua famiglia e quel paese ormai stretto e ipocrita con l'intento di non tornarci più. È diventata una fotografa affermata e con fatica si è ricostruita una vita lontano da un passato da cui è fuggita senza voltarsi indietro. Un passato che ha chiuso in un cassetto che non ha intenzione di riaprire mai più. Il suo proposito, però, viene improvvisamente sconvolto da un'insolita quanto inaspettata chiamata di sua madre Patrizia.

Un evento sconvolgente e tragico costringe Ginevra a fare ritorno alla casa materna, a Colle del Paradiso e al suo passato. Un passato pesante e scomodo, che avrebbe voluto dimenticare. Sua sorella Angelica è morta improvvisamente in circostanze misteriose. Una morte assurda che ha sollevato uno scandalo nel piccolo paese bigotto.

Il cadavere di Angelica è stato trovato nella casa, precisamente nel letto, di don Lorenzo, il giovane parroco del paese. Mentre i carabinieri indagano, le voci e i pettegolezzi dei paesani, tra cui anche Patrizia, hanno già espresso il verdetto. Un verdetto impietoso di colpevolezza. Ma Ginevra non si vuole fermare alle apparenze. Non vuole credere che don Lorenzo, amico d'infanzia a cui deve molto, possa aver tradito i suoi parrocchiani e la veste che porta con tanta dedizione.

Così in equilibrio precario tra il rapporto conflittuale mai risolto con la madre, il fastidio di dover guardare ancora in faccia un passato che sperava di non dover affrontare più e un affascinante capitano dei carabinieri che non la perde di vista un attimo, Ginevra si mette a indagare convinta dell'innocenza del sacerdote. Con l'intento di riabilitare sia l'immagine di don Lorenzo che quella di sua sorella Angelica. Ma sopratutto per poter finalmente chiudere i cerchi ancora aperti della sua vita.



BIOGRAFIA AUTRICE:

C.S.D. Martini Rossi ha un legame con la città di Milano di amore e odio. Non ne potrebbe fare a meno perché legata ai ricordi degli anni più belli della sua vita ma da molto tempo ormai ha scelto di non viverci, optando per una località di campagna molto più tranquilla e silenziosa. Appena ne ha occasione a Milano ci torna ma, dichiara, ormai non è più la sua Milano da bere. La scrittura non è la sua professione, fa tutt'altro nella vita, tra cui dipingere e fare fotografie. Scrive per divertimento, quando e se ne ha voglia. I suoi romanzi, a suo dire, non sono dei veri e propri gialli ma delle storie d'amore che inciampano in qualche omicidio di tanto in tanto. Sono tutti (o quasi) ambientati nella sua amata Milano. Ha creato “Il detective che amava Chet Baker” per pura casualità, perché voleva provare a unire la città di Milano a un personaggio pieno di passione sia per la donna del suo cuore che per la musica jazz, che l'autrice stessa ama da sempre. Sempre della serie Milano Misteriosa ha scritto un misterico storico legato alla figura di Leonardo Da Vinci dal titolo “Il quadro perduto di Leonardo” e ora ha dato alla stampe il primo volume di una nuova serie di gialli rosa con protagonista la fotografa Ginevra De Marco che si trova a indagare accanto a un affascinante comandante dei carabinieri. Quando non scrive trascorre il suo tempo immersa nella sua campagna, in compagnia della pittura, della natura e della sua amata musica jazz.

sabato 17 luglio 2021

Segnalazione "Guida turistica per sognatori" di Alessandro Ricci - NPS Edizioni



Ben trovati, cari lettori! Se come me amate le fiabe, vi comunico che arriva in libreria “Guida turistica per sognatori”, nuovo libro di Alessandro Ricci, edito da NPS Edizioni (12 euro), il marchio editoriale dell’associazione “Nati per scrivere”: una raccolta di fiabe per bambini, adatte e godibile anche per gli adulti che non vogliono rinunciare alla capacità di sognare.

“Guida turistica per sognatori” raccoglie otto avventure del simpatico Eugene De Lollis, giovanissimo membro della S.M.E.G.A., la Società Mondiale degli Esploratori e dei Grandi Avventurieri, raccontate dal suo fido maggiordomo Arnoldo. Un viaggio alla scoperta del mondo animale, per invitare i giovani lettori a essere curiosi, a farsi domande, a non smettere mai di sognare, nemmeno da grandi, proprio come ha sempre fatto Eugene, che in questo modo è riuscito a svelare numerosi misteri.

Alessandro Ricci, scrittore garfagnino, adora scrivere storie per ragazzi, lasciandosi ispirare dalle atmosfere di Roald Dahl e Gianni Rodari.

«Credo che la fantasia sia una risorsa importantissima, aiuta i bambini a fare scorte di ottimismo, che li aiuterà ad affrontare le brutture della vita» dichiara l’autore. «È importante mantenere uno sguardo da sognatori sul mondo, un filtro fantastico che ci permetta di plasmare la realtà, sia da bambini che da adulti».

Il libro è impreziosito da numerosi disegni a colori, realizzati dall’illustratrice Stefania Franchi, che accompagnano i ragazzi nella lettura.

“Guida turistica per sognatori” è ordinabile sul sito NPS Edizioni, in libreria e sugli store di libri dal 15 luglio 2021. A breve inizierà anche il tour promozionale che porterà l’autore in giro per la regione a presentare il libro e incontrare i lettori: prima tappa il 30 luglio a Molazzana, a seguire Gallicano, il 12 agosto, e Borgo a Mozzano, il 20 agosto.

Per informazioni è online anche la pagina Facebook: Alessandro Ricci Autore.

Sinossi

Forse non lo conoscete, ma Eugene De Lollis è il più grande esploratore della storia. Lo so bene, visto che l’ho cresciuto io. Mi chiamo Arnoldo e sono il suo fedele maggiordomo. Sognatore instancabile, Eugene fin da bambino ha mostrato un'inesauribile voglia di avventura, tanto da diventare il più giovane membro della S.M.E.G.A. (Società Mondiale Esploratori e Grandi Avventurieri). Chissà quali fantastiche scoperte ci avrebbe regalato, se non fosse scomparso misteriosamente! Di lui mi resta solo qualche foto e il suo diario. In questo sorprendente quadernetto sono annotate le sue stupefacenti scoperte, segreti indicibili e misteri millenari. Per questo vi ho invitato qua: per leggerlo assieme a me. Siete stati scelti tra milioni di bambini per intelligenza e acume, coloro che condivideranno i segreti del favoloso diario. Pronti per l'avventura?! Età di lettura: da 12 anni.


Scheda libro

Titolo: Guida turistica per sognatori

Autore: Alessandro Ricci

Illustrazioni: Stefania Franchi

Casa editrice: NPS Edizioni

Genere: narrativa per ragazzi

Formato: cartaceo

Prezzo: 12 euro

Pagine: 84

ISBN: 978-88-31910-392

Uscita: 15 luglio 2021

Disponibile su tutti gli store di libri e ordinabile in libreria e sul sito NPS

Sito NPS: https://www.npsedizioni.it/p/guida-turistica-per-sognatori-alessandro-ricci/

Amazon: https://www.amazon.it/Guida-turistica-sognatori-Alessandro-Ricci/dp/8831910396/



Contatti:

L’associazione culturale Nati per scrivere nasce nel 2016 a Viareggio, da un gruppo di appassionati lettori, decisi a promuovere la cultura del libro e a valorizzare gli scrittori emergenti, soprattutto locali. Organizza eventi e incontri letterari, reading e laboratori di scrittura. Nel 2018 ha lanciato il marchio editoriale NPS Edizioni, specializzato in storie fantasy, horror e mistery per tutte le età.

Associazione culturale Nati per scrivere:

Piazza Diaz 10

55041, Camaiore (LU)

Sito NPS Edizioni: https://www.npsedizioni.it/

Pagina Facebook NPS Edizioni: https://www.facebook.com/npsedizioni/

lunedì 12 luglio 2021

Recensione "L'enigma della casa" di Claudia Palombi



Se siete alla ricerca di un libro da far leggere durante le vacanze ai vostri ragazzi, vi consiglio "L'enigma della casa". Ho conosciuto la storia  grazie al progetto Diamoci1mano e l'ho trovata molto gradevole e, per alcuni temi trattati, anche di grande attualità.

Eccovi tutte le informazioni:

Scheda libro

Titolo: L'enigma della casa

Autore: Claudia Palombi

Illustratore: Ilaria Palleschi

Uscita: 26 maggio 2021

Ebook: € 5.99

Cartaceo: € 8.46

Editore: Giunti

Pagine: 91

Genere: Ragazzi, avventura


link d'acquisto: L'enigma della casa



Trama

Edo ha un grande problema: Rocco detto Roccia, il bullo della classe, non perde occasione per fargli i dispetti. Per fortuna ha anche un’amica tosta, Licia, con cui passa la maggior parte del tempo. Un giorno la maestra affida proprio a Edo e Roccia una ricerca da fare con il computer della scuola. Mentre i due bisticciano davanti al monitor, tra i documenti spunta una pagina con strani segni e una mappa misteriosa…

Leggi questo libro se non sai resistere ai misteri, ti piacciono le storie di detective e… vorresti svelare anche tu un grande segreto!

La mia opinione

Una lettura per ragazzi che risulta piacevolissima anche per gli adulti, la storia è scritta in prima persona dal giovane protagonista che si ritrova alle prese con i problemi tipici della sua età e che tutti noi, in varia misura, abbiamo vissuto e in cui possiamo riconoscerci. 

I temi sono molteplici: l'amicizia, i primi batticuori, il bullismo, il dolore dell'abbandono, l'avventura, la morte di una persona cara, l'importanza della solidarietà.

Edo è un bambino che frequenta ancora la scuola primaria ma ha dovuto crescere in fretta sia per il dolore causatogli dalla separazione dei genitori sia per le quotidiane vessazioni da parte di un compagno di classe. Nonostante tutto, la sua vita ha trovato un nuovo equilibrio e procede nel solito tran tran quotidiano divisa fra scuola, famiglia, compiti,  ritorno a casa. 

Un giorno però, accade qualcosa... 

Anche in un contesto di routine come quello scolastico può accadere  l'imponderabile, basta un piccolo errore e la scoperta casuale di qualcosa di imprevisto per dare il via a una catena di avvenimenti che cambierà la vita del giovane Edo e di chi gli sta intorno come nella più grande avventura. Nessuno è un'isola e alla stregua di un sasso gettato in uno stagno, un episodio che accade a uno, propagherà la sua influenza sulla vita di tutti gli altri. 

Mi è piaciuto moltissimo scoprire quale sia "L'enigma della casa". Con uno stile semplice e diretto, l'autrice ha costruito una bella storia, piacevole da leggere nell'immediato, ma ricca di spunti di riflessione più profonda che piacerà a chi cerca un pizzico di mistero.  

BIOGRAFIA AUTRICE:

Claudia Palombi nasce a Roma, figlia di cantanti lirici. Fin da bambina vive in teatro. Perciò ha l'opportunità di guardare il "giocattolo" da “dentro” e di capire che teatro vuol dire disciplina, allenamento, fatica fisica. Intanto scrive le prime poesie e recita in filodrammatiche. Diventa attrice professionista ancora adolescente. Consegue la Maturità classica, quindi la laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo conseguita a Bologna nel 1983. Oltre a un diploma in erboristeria conseguito all'Università di Urbino e attestati nelle discipline shiatsu e watsu per una formazione olistica.

È regista di programmi radiofonici, teatrali e progetti culturali.

Conduce numerosi laboratori teatrali, sia aperti alla libera utenza, sia svolti in scuole inferiori, medie e superiori. Dal 1990 al 1996 è condirettrice della FASp - Scuola di Formazione allo Spettacolo - della compagnia teatrale Fratelli di Taglia a San Giovanni in Marignano e Rimini, dove insegna dizione e recitazione. Dal '98 a tutt'oggi insegna in corsi CEE e, dal 2002 al 2006 all'Accademia dello Spettacolo di Grosseto. Tuttora conduce numerosi laboratori sull’uso della voce per professionisti di varie discipline con necessità di parlare in pubblico e sulle tecniche espressive teatrali. Dal 2004 al 2007 introduce in Italia e affianca come assistente e traduttrice dal francese il prof. William Weiss in due tournée di diffusione del suo metodo Educare la voce in università statali e private. Porta in pubblico l'incontro/spettacolo Ermete Novelli, racconto storiografico e aneddotico della carriera del grande attore. Tiene su di esso lezioni all’Università di Roma e all’Accademia dei Benigni a Bertinoro. Conduce, a Bologna, corsi di ginnastica armonica, un proprio stile di lavoro sul corpo-mente. Nel 1996 fonda l'Associazione Culturale Solidago, che gestisce seminari di ben/essere, corsi di ginnastica armonica, corsi di tecniche espressive, il laboratorio teatrale Fateatro, spettacoli, mostre ed altri eventi culturali. Dal 2018 trasferisce sede e attività culturali in Veneto.

Oltre ad essere una scrittrice, ha all'attivo parecchie pubblicazioni come traduttrice e curatrice.

lunedì 5 luglio 2021

Segnalazione "Draghi di Maad" di Giulia Fiori




Per il progetto Diamoci 1 mano, ideato da Libri dal salotto, oggi vi segnalo "Draghi di Maad" di Giulia Fiori, una raccolta di racconti Fantasy dedicata ad alcune delle più meravigliose creature che popolano il mondo fantastico: i draghi!

Il libro uscirà, solo in formato cartaceo, il 15 luglio. 


TRAMA:

Può una leggenda essere vera?

Cosa si cela dietro le nuvole?

C'è qualcuno che ci protegge nascosto nell'ombra?


Cinque racconti, tre draghi protettori, un credo abbandonato.


Un drago color cielo...

Un drago dalle scaglie lattee...

Un drago nero come la notte...

Cosa li accomuna?

Un'isola conquistata e suddivisa in tre regioni...

Tre popoli da proteggere.


Racconti mitologici, favole, leggende... Questo è Draghi di Maad.

Scheda libro:

Titolo: Draghi di Maad

Autore: Giulia Fiori

Uscita: 15 luglio 2021

Editore: Self publishing

Genere: Racconti fantasy

Il libro sarà disponibile solamente in formato cartaceo.



BIOGRAFIA AUTRICE:

Giulia Fiori nasce a Roma il 28 Gennaio 1991, si diploma in Grafica Pubblicitaria per poi intraprendere il percorso universitario di Ingegneria. Ma ciò che ha sempre amato di più sono i libri e l'idea del suo primo romanzo è nata proprio in un periodo di confusione, quando la sua vera passione, ovvero il mondo dell'editoria, si è fatta sentire. Dopo un'ulteriore formazione, ora lavora come impaginatrice, grafica ed editor freelance.

Ha pubblicato il suo primo romanzo, Jiklitaal - La città del sole e del sogno, il 12 marzo 2021. Draghi di Maad è la sua prima raccolta di racconti.

Ha un blog, un canale e una pagina Instagram dedicati al mondo dei libri (Il_sogno_di_merlino) e la sua pagina personale per il lavoro (gf_graphics_edtor).

giovedì 1 luglio 2021

Anteprima "Beautiful monster" di Tatyana Moreno e Intervista all'autrice





Buona giornata, care lettrici romantiche! Avete visto che splendida cover? Oggi vi parlo della prossima uscita di Tatyana Moreno,  un romance contemporaneo dalle sfumature dark ambientato nell'affascinante Giappone.
L'autrice ci ha fornito in anteprima tutte le informazioni, eccole! 

Scheda libro
Titolo: Beautiful MONSTER
Autore: Tatyana Moreno
Pagine :230 circa
Prezzo ebook: 2,99 euro
Editore: Self Pubblishing
Uscita:15 luglio 2021

Disponibile già in Preorder su AMAZON


SINOSSI


Se l’amore è l’unica grande forza che riempie il mondo, allora perché Julie non riesce a colorare il suo di mondo? Julie, bellissima e felice, vive la sua vita serenamente in quell’isola che lei ama, fra il lavoro gli amici a lei più cari e ciò che adora: scrivere!

Uscendo, sperava che distrarsi un po' e divertirsi avrebbe giovato al suo spirito romantico e solitario. Ma c’era qualcuno nell’ombra che l’aveva osservata per tutto il tempo, ed aveva finito per volerla fino a pretendere la sua presenza ovunque. E lei aveva avvertito un qualcosa nell’aria, al quale non aveva saputo dare un nome, una sensazione che le era sembrata quasi un profumo oscuro e ipnotico, conturbante e talmente affascinante da legarla con catene invisibili e ali magnetiche a un potere sconosciuto. Quel giorno i suoi occhi hanno incontrato un altro paio d’occhi, bellissimi, profondi e caldi! Un colpo al cuore ha destato il suo spirito e il suo corpo da quel torpore infantile che la teneva addormentata. Ora lui, con la sua presenza, la sua voce e il suo profumo la sta avvolgendo in un mare di meravigliosa energia. Ma lui è un uomo, non è un ragazzo qualunque, è un uomo e lei ha paura, una paura inconscia per come lui la trasforma e la fa sentire, per ciò che l’avvolge e la fa tremare in sua presenza.

Damian, l’uomo che la tiene con sé, non ha intenzione di lasciarla andar via e farà di tutto per renderla sua schiava e incatenarla a sé. E’ forte la speranza di tornare a casa, ma Julie sente dentro di sé un oscuro desiderio che la rende prigioniera e blocca ogni sua volontà di fuggire da una realtà che non è la sua. A nulla serviranno i tentativi di scappare, perché lui è un uomo potente e dominante sotto ogni punto di vista, è bellissimo e crudele, ma anche avvolgente e pieno di desiderio, ossessionato da lei, pazzo di lei! E quando le dirà che resterà con lui per un tempo indeterminato, a lei sembrerà di morire, tutto il suo mondo crollerà, tutte le sue certezze e la sua vita cambieranno radicalmente. Per anni aveva sognato di incontrare un principe che la conducesse sulla sua scogliera, ad ammirare l’oceano insieme! Ora si sente debole e impaurita, attratta irresistibilmente da quell’uomo bellissimo, affascinante e terribilmente attraente… ma freddo e glaciale e soprattutto capace di farle provare cose che ancora non conosce e a cui non osava neanche pensare, sconvolta da qualcosa che non ha mai provato e che non comprende, ma che la terrorizza allo stesso tempo.

Legata e incatenata con la forza in un luogo a lei estraneo ma che con il passare del tempo diverrà affascinante, Julie cerca di opporsi alla violenza psicologica e fisica che lui le imporrà per tenerla con sé, nonostante lei non voglia. Ma ben presto quel volto tanto serio e freddo e allo stesso tempo bellissimo e di un magnetismo quasi sconvolgente, rapirà il cuore di Julie, così come la sua fisicità imponente e prepotente. Quella voce la ossessiona e l’avvolge, la sconvolge e la tormenta sino a trasformarsi in una passione vibrante, adulta e selvaggia che la consumerà, ossessiva, nelle sue richieste e imposizioni. Ben presto Julie si renderà conto che fuggire da un uomo di quella portata sarà alquanto difficile e doloroso, anche perché dopo ciò che condivideranno il suo cuore inizierà a palpitare in modo anomalo, improvvisamente, come un fuoco d’artificio, affascinato, rapito e completamente perso per quell’uomo freddo, impassibile e all’apparenza senza sentimenti… Un corpo che emana calore solo durante la passione e l’ossessione.

Julie riuscirà a trattenere ciò che inevitabilmente sentirà e resistere all’irresistibile forza che la conduce inesorabilmente verso quell’uomo che la rende schiava di un turbinio di scintille e fiamme? Deciderà di scappare o di restare per sempre chiava del suo stalker?

Beautiful Monster è la storia di  Julie, una storia di ossessione, passione e tormento, di paura e desiderio ma anche di speranza e di come l’amore può nascere all’improvviso dove nemmeno lo si potrebbe immaginare, arrivare come un uragano e sconvolgere una vita dapprima serena e tranquilla, poi di colpo meravigliosamente nuova e sorprendentemente piena di ardore e fiamme, amore e… Fuochi d’artificio!






Ed ecco l'intervista che l'autrice mi ha rilasciato e che ci aiuterà a conoscerla meglio: 

Ciao Tatyana, benvenuta! Com'è nata Tatyana Moreno scrittrice?

Ciao Erielle e grazie dell'ospitalità. Tatyana è nata scrivendo. Sì, posso dire a gran voce di essere nata con la penna in mano!


Quant'è importante la scrittura nella tua vita?

Scrivere per me è vivere, respirare, sorridere. Riempire il cuore di emozioni profondissime!


Ogni scrittore è anche un lettore appassionato. Quali sono i tuoi generi preferiti? E gli autori?

Leggo storici e contemporanei. le mie muse? La Mitchell, la Austen e la Bronte.

C’è un libro che ti è rimasto nel cuore o ha segnato la tua vita?

VIA COL VENTO.

Come nasce l'idea di una storia? Come ti organizzi quando scrivi? Segui una scaletta o scrivi di getto?

5. L'idea di una storia nasce dal momento che appare nella mia mente all'improvviso. Scrivo dove sto più comoda, basta che sia sola, la penna in mano e il pc. Scrivo di getto, poi ricontrollo e sistemo le frasi e imposto per bene tutto.

Cosa provi quando inizi a scrivere una storia? E alla fine?

6. Quando inizio a scrivere provo una forte emozione che mi rende euforica e felice. L'idea di veder scritto ciò che ho nella mente mi dà una carica pazzesca e quando finisco è come lasciare andare un pò di me e mi si spezza il cuore...

Parlaci dei tuoi sogni e progetti
I miei progetti: scrivere tantissime storie che incantino il cuore.
I miei sogni: Portare avanti e realizzare le mie passioni per sempre e regalare emozioni a chiunque vorrà conoscermi!

Grazie per aver risposto alle mie domande, Tatyana. Un grande in bocca al lupo per il tuo libro e l'augurio di realizzare i tuoi sogni. 💖






BIOGRAFIA 


Sono una scrittrice romance e ho all’attivo la mia primissima opera letteraria edita 2017- 2019. La trilogia romance ‘Hypnotized by You’ composta da 3 volumi:

-Lost in You - Lost in Love- e Lost Forever attualmente in corso.

Vivo in un’isola Bellissima, dove scogliere mare e natura sono magia per me e lo sfondo per creare emozioni straordinarie. Vivo con mio marito e i miei due figli che sono tutto per me, immersi nella bellissima campagna, avvolti da cielo terra mare e tanti, tanti gatti che amo moltissimo! Passioni e amore… Con questa storia di passione e tormento ho voluto mettermi alla prova, Il Re oscuro è la prima parte di una romanza dalle sfumature dark, che spero conquisti i lettori di tutto il mondo e gli appassionati del genere.

La scrittura è amore potentissimo, straordinario, un marchio indelebile dentro di me per cui credo proprio che non smetterò mai di sfogare fantasia e creatività.

Perciò finché vivrò sfogherò il sacro fuoco che è in me! Sempre più fiera di me perché ce l’ho nuovamente fatta, e ce la farò sempre! Perché porterò sempre avanti i miei sogni ovunque mi condurranno, loro sono e saranno sempre e per sempre follia e la passione che guiderà incessantemente e inesorabilmente la mia mano per tutti gli anni che verranno!

martedì 29 giugno 2021

Segnalazione "Speakeasy" di Sara P. Grey



Ben trovate, care lettrici romantiche! Oggi vi segnalo un romance che per l'ambientazione storica, la Chicago degli anni '30, ha colpito la mia immaginazione: "Speakeasy".
La storia si annuncia molto affascinante e la firma è quella di Sara P. Grey, una garanzia, ma eccovi tutte le informazioni: 

Scheda libro

Titolo: Speakeasy

Genere: Romance, rosa, ambientazione storica, Chicago anni ‘30

Data di pubblicazione: 25 giugno 2021

Formato: kindle, cartaceo (esclusiva Amazon)

Prezzo: € 2,99 kindle €9,99 paperback 

Edizione: self publishing

Numero pagine cartaceo: 280


Sinossi:

Chicago, 1930.

Appartengono a mondi diversi, a volte in conflitto. Altre in competizione.

Questa volta devono collaborare, per sopravvivere.

Obiettivi differenti, un’unica cosa in comune: la volontà, ferrea e irriducibile, di raggiungerli. Ma chi pagherà il prezzo più alto per ottenere ciò che vuole?

Ashton, il ricco e sfrontato giovane broker che tenterà tutte le strade, anche quelle illegali, per superare la crisi che minaccia di distruggerlo?

La spregiudicata ed esuberante Beatrice, disposta a fare carte false per diventare ricca e famosa?

Oppure la timida e schiva Ellie, a cui serve solo qualcuno che creda in lei per trasformare il suo sogno in realtà?

---------------------------

Non avremmo mai dovuto incontrarci.

Frequentarci.

Innamorarci.

Rischiare.

Ma è successo.

E questo è il risultato.


Citazioni:

«Ho bisogno della tua compagnia, Ellie Parker. Tu mi rendi un uomo migliore.»

«Che insensatezza! Lei è lo scapolo più ambito della città, il terzo, presumibilmente, del continente: non credo proprio abbia bisogno della mia compagnia, in nessuna occasione.»

«Averne bisogno e averne piacere sono due cose molto diverse, Ellie. Ho bisogno della giusta compagnia. Ho piacere che sia tu»





«Sei trasparente come le acque di questo lago» rise. «Lo adoro.»

«Non sono trasparenti le acque si questo lago!» obiettò Ellie, arrossendo.

«Sì invece, quando i raggi del sole le colpiscono alla giusta angolazione rivelano tutti i loro segreti. E un uomo come me potrebbe perderci la testa.»





La mente ci mise un istante a tenere il passo, ma quando si accorse di trovarsi fra le braccia di lui, che la faceva volteggiare guidandola con lo stesso tocco esperto con cui aveva condotto alla vittoria la loro imbarcazione, si quietò. Il resto del mondo smise di avere importanza. Lui le sorrise con quel suo fare enigmatico e fascinoso.

«Soltanto invidia, ricordi?» le sussurrò, stringendola a sé. «Perché non ho mai guardato nessuna di loro come adesso sto guardando te.»

Alla luce della luna e delle lanterne, sulle note di una versione particolarmente languida di “The man I love”, muovendo il corpo all’unisono col suo, canticchiando le note a bocca chiusa, sentendosele imprimere nel cuore e bruciare nelle vene, Ellie gli credette.

Era ormai ufficialmente, irrimediabilmente infatuata di Ashton Martin. Bucaniere, seduttore, galantuomo.





Quando, sulle ultime note della sonata, lui le posò l’indice sotto al mento costringendola a sollevare lo sguardo nel suo, Ellie chiese incerta «E adesso cosa facciamo?».

Di nuovo quel sorriso indolente e sensuale. «Lavoriamo sul resto» sussurrò Ashton, chinandosi sulle sue labbra.

Dopo di che tutto divenne incandescente.

La stretta in cui l’avviluppò, l’aria umida della notte che appiccicò loro i vestiti addosso, la pressione della bocca che cercava, chiedeva, imponeva, la ricerca della giusta angolazione per approfondire il bacio, la sua lingua che la invase, dapprima cauta, poi sempre più esigente, esperta, travolgente.

Il suo sapore, meraviglioso.

Quel bacio, scandaloso.

E il fatto che lei ne volesse di più, inaudito.

Inebriata dal profumo della sua pelle, scombussolata dalle sensazioni che stare nel suo abbraccio le stava facendo provare, Ellie tremò. Le forze l’abbandonarono, assieme a ogni velleità di opporsi o fargli guerra, la resa fu completa.

Ashton era anche un gran baciatore.


Bio:

Classe 1979, Sara P. Grey (pseudonimo) vive in un piccolo ma vivace paesino in provincia di Como assieme all’amore della sua vita, la gatta Muffin.

Ha fatto dello scrivere la propria vita: libera professionista, di giorno si tiene occupata come consulente per il web, copywriter, ghost blogger e social media manager, di notte elabora le sue storie, oppure legge quelle degli altri.

Nel 2017 ha pubblicato il primo romance in self, e da allora non si è più fermata. Ha all’attivo 11 pubblicazioni, 4 delle quali con casa editrice, oltre ad alcune raccolte di romanzi e novelle in collaborazione con altre autrici italiane.

Scrive romance, contemporaneo e storico, ma ha un debole per chick-lit, romantic suspense e military romance. Non disdegna un bel thriller o horror, ogni tanto, per distrarre la mente dagli zuccherosi happy ending di cui è tanto golosa.

La trovate su Facebook: @SaraPGrey e Instagram: @sarap.grey

Oppure sul blog: www.sarapgrey.com

mercoledì 23 giugno 2021

Segnalazione "La Sposa Inglese" di Anita Sessa - Words Edizioni

 



Per tutte le appassionate di Regency, da oggi è disponibile anche in digitale "La sposa inglese" un'affascinante storia della bravissima autrice Anita Sessa che finora si trovava soltanto in versione cartacea. 
Solo per oggi a soli 0,99 €, approfittatene! 


Scheda libro

TITOLO: La Sposa Inglese

SERIE: Amori in Scozia #1

AUTORE: Anita Sessa (con prefazione di Rebecca Quasi)

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romance Storico/Epoca Regency

FORMATO: Ebook (2,99 in offerta il giorno d’uscita a 0,99) - Cartaceo (13,90)

PAGINE: 180




RELEASE DATE: 23.06.2021


DISPONIBILE SU AMAZON

E IN TUTTE LE LIBRERIE


Citazione 

«Avete ragione, Edith. Io e voi siamo esattamente come la Scozia e l’Inghilterra.

Agiamo in modo differente, ma siamo profondamente simili.

Legati indissolubilmente, eppure sempre in guerra.

Guardando questa terra sento nel profondo che non riuscirà mai a staccarsi dall’altra, e viceversa.

L’Inghilterra non può fare a meno della Scozia.

E la Scozia, in fondo, ama l’Inghilterra.»



TRAMA


Londra, 1818


Giunta nella capitale per la sua prima Stagione, lady Edith Courtenay finisce nel mirino di un pretendente dalle poco limpide intenzioni. A offrirle aiuto, con una proposta di matrimonio del tutto inattesa, è il Duca di Richmond. Una unione che, seppure nata con l’unico scopo di mettere al sicuro Edith, è destinata a sfociare in una profonda intesa. Tuttavia, proprio quando giunge a un punto di svolta, il rapporto tra i coniugi sarà messo a dura prova da un’amante dai capelli rossi e oscuri personaggi del passato che metteranno in pericolo la vita di Edith e costringeranno il Duca a una folle corsa contro il tempo.



**La Sposa Inglese è il primo volume della serie Amori in Scozia, che si completa con L’Amore e tutti gli altri rimedi (Words Edizioni, 2020). Dopo la pubblicazione cartacea, a giugno 2020, ora arriva anche in digitale, nella versione rivista e corretta per Words Edizioni, e con un capitolo extra rispetto alla prima pubblicata nel 2019.







BIOGRAFIA AUTRICE:

Classe 1988, Anita Sessa è di origini campane. Di professione giornalista, da qualche anno scrive per passione. Ha pubblicato Jordan+April (Butterfly Edizioni, 2018), April (Butterfly Edizioni, 2019), You are my Superhero (ora free sul sito Words Edizioni) e Ricordati di me (self publishing, 2018). Per Words Edizioni, i romance ad ambientazione storica La Sposa Inglese e L’Amore e tutti gli altri rimedi compongono la serie Amori in Scozia. Da novembre 2019 è l’editore responsabile della casa editrice Words Edizioni.



ESTRATTI


1. «Siete sempre certa di non voler sposare Exeter?»

Edith sollevò lo sguardo nel suo.

«Temo di non avere scelta» mormorò piano, lasciando che il Duca la facesse volteggiare come se pesasse meno di niente. «Si è esposto abbastanza e io non ho fatto nulla per disilluderlo. Che figura farei se lo rifiutassi così, di punto in bianco?»

Lui replicò con il suo solito mezzo sorriso.

«Sempre così ligi al dovere, voi inglesi» commentò.

Edith sospirò, sconfitta e il Duca lasciò passare qualche attimo prima di parlare di nuovo.

«Potrei avere una soluzione» le disse alla fine, senza smettere di guardarla negli occhi mentre la faceva volteggiare come un ballerino provetto.

La ragazza si chiese vagamente dove avesse imparato. Ma non ebbe tempo di trovare una risposta, perché lord Richmond la spiazzò.

«Potrei chiedervi io in moglie.»



2. Archibald indossava un abito da cerimonia tipicamente scozzese, con il kilt rosso e verde e lo stemma antico e regale del clan Stewart, dal quale i Richmond discendevano. Gli Stewart condividevano la linea di sangue con la famiglia reale, questo Edith lo sapeva. Come sapeva anche che era nel loro nome che erano state portate avanti le ribellioni giacobite in Scozia. Ed eccola lì, a distanza di appena qualche decennio, a sposare proprio un loro discendente. Lei, inglese pura da generazioni, in sposa a un duca di Scozia. E non uno qualunque, bensì il Duca di Richmond: bello, intelligente e con un pizzico di arroganza che non faceva che aumentarne il fascino.

Edith si concentrò su quello stemma lucido, quasi abbagliante, che aveva già osservato anche sugli araldi nell’ingresso di Gardenrose. Solo in quel momento colse sul serio il motto inciso sul crest badge e il suo significato la investì come un’onda troppo forte.

Virescit Vulnere Virtus. La virtù fiorisce dalla ferita.

Quella frase si addiceva perfettamente alla situazione. La sua ferita era profonda, ma ne avrebbe sopportato il dolore, cercando di farne nascere qualcosa di buono per amore delle persone a cui teneva.



3. Imbarazzata oltre ogni dire, si afflosciò seppellendo il viso contro il cuscino e piagnucolando. Quella reazione divertì enormemente il marito invece, che iniziò a ridacchiare premuto dietro le sue spalle.

«Lasciatemi andare, lord Richmond» borbottò piena di vergogna.

«Non credo di essere d’accordo.»

Edith sospirò.

«La vostra gamba mi sta premendo contro la schiena.»

A quelle parole, il Duca tentò invano di reprimere una risata.

«Quella non è la mia gamba, Edith.»

«Buon Dio!» esclamò lei sconvolta, divincolandosi dalla presa e balzando giù dal letto.

Archibald si distese sulla schiena, scosso dalle risa, e la moglie lo fulminò con lo sguardo, rossa in viso. Arrossire pareva essere diventato il proprio passatempo preferito e decise in quell’istante che sarebbe stata quella l’ultima volta.



4. «Cosa stavate facendo lì dentro, Edith?» le ringhiò contro, con la bocca a pochi centimetri dalla sua.

La rabbia non aveva smesso di fluire nelle vene della Duchessa e la fece sbottare.

«Credevo non v’importasse e che gli inglesi, in fondo, non vi andassero neppure a genio, Vostra Grazia» replicò beffarda.

Archibald imprecò sottovoce, facendola sussultare.

«Si dia il caso che voi mi andiate a genio, Vostra Grazia» replicò con lo stesso tono. «Volevate farmi un dispetto ballando in quel modo e civettando con il Conte?»

La moglie non rispose, limitandosi a distogliere lo sguardo e volgere il viso dall’altra parte. Archibald si avvicinò di più, premendosi contro di lei.

«Vedete, Edith» sussurrò con le labbra premute contro il suo orecchio, «per quanto affascinante, il Conte non riesce a provocarvi un brivido a ogni tocco o a ogni parola. Credete che io sia cieco e stolto e non mi accorga della vostra reazione a me?» domandò con sarcasmo.

Edith ansimò, oltraggiata. Girò di nuovo il viso, trovandosi occhi negli occhi col marito, le labbra a sfiorarsi senza toccarsi sul serio.

«Siete solo un asino presuntuoso» sibilò, scandendo ogni parola.






SULLA CASA EDITRICE:


Words Edizioni è una casa editrice che pubblica libri di diversi generi: romance, fantasy, thriller, narrativa, storici, libri per ragazzi. E lo fa nel modo più semplice possibile: ridando nuovamente importanza e spazio alla Parola, strumento che lega ogni libro al suo lettore, attraverso un lavoro accurato e di qualità sui testi e le immagini.


La Parola è il motore della nostra vita sociale ma è anche l’anima profonda di ogni romanzo, Leggere è un atto tanto comune quanto rivoluzionario. Perché un libro è spesso fonte di cambiamento, di ispirazione. Non si è mai gli stessi quando voltiamo l’ultima pagina di un testo. Per questo servono buone letture. Noi della Words Edizioni non ci accontentiamo di pubblicare libri. Vogliamo proporvi buoni libri. Vogliamo donarvi emozioni.


LINK AL SITO WEB: https://www.wordsedizioni.it